Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Die Fabrik

Schlesische Strasse 18 | Kreuzberg, 10997 Berlino, Germania
Die Fabrik
Scrivi una recensione

58 recensioni dei viaggiatori

Valutazione
    10
    34
    5
    5
    4
Vedi recensioni su
2
15
10
2
Riassunto punteggio
  • Qualità del sonno
    4 su 5 stelle
  • Posizione
    4 su 5 stelle
  • Camere
    3,5 su 5 stelle
  • Servizi
    3,5 su 5 stelle
  • Rapporto qualità/prezzo
    3,5 su 5 stelle
  • Pulizia
    4 su 5 stelle
Data | Punteggio
  • Prima in danese
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Torino, Italia
Recensore super
52 recensioni 52 recensioni
6 recensioni di hotel
24 voti utili 24 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 ottobre 2014

il Die fabrik è un ottimo ostello per conoscere Berlino, pulito, gestito bene, con camere molto ampie e vicino al centro. Ha un bistrot all'interno che consente di mangiare e bere praticamente a qualsiasi ora. L'arredamento è stile anni 70, ma volutamente. Bagni sempre puliti e acqua calda sempre disponibile. Inoltre la wi-fi free è una comodità da non sottovalutare.

Questa recensione è stata utile?
Macerata, Italia
Recensore super
71 recensioni 71 recensioni
15 recensioni di hotel
47 voti utili 47 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 4 giugno 2014

Per la seconda volta a Berlino cercavo un alloggio economico in zona Kreuzberg, quartiere trendy della città, pieno di ristoranti, locali e molti giovani. Il Die Fabrik si è rivelato una scelta decisamente valida! A 300 metri dalla fermata della U-bahn, la pensione offre camerate ma anche camere doppie (nel mio caso con lavello) e bagni in comune divisi per... Più 

Questa recensione è stata utile?
augusta
Contributore
4 recensioni 4 recensioni
3 recensioni di hotel
3 voti utili 3 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 luglio 2013

La "fabbrica" è un luogo particolare trasformato in ostello. Le stanze sono essenziali, ma ampie tranquille e pulite.la disponibilità del personale è assoluta e molto efficiente. Anche la posizione è ottimale, al centro di in quartiere artisticamente molto attivo.a pochi passi diversi locali notturni fra i più rinomati, ristoranti di ogni paese e soprattutto il bellissimo mercato turco.martedì e venerdi.

Questa recensione è stata utile?
Washington D.C., Distretto di Columbia
Recensore super
54 recensioni 54 recensioni
44 recensioni di hotel
55 voti utili 55 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 18 agosto 2008

+ : ottima posizione a Kreuzberg (posto alternativo a Berlino) ottimo accesso tramite il sottopasso colazione buona - : vengono accettati solo contanti staff non molto cordiale bagno condiviso non c'è ascensore Il commento generico è che l'edificio è esteticamente molto bello. Ma non aspettatevi un servizio super. E' tutto escluso.

Questa recensione è stata utile?

2 foto di questo hotel

Foto della direzione: Cortesia del gestore della struttura

Visualizzato
Tutte le foto della direzione (2)
Visualizzato
altro (2)
Altri hotel che potrebbero interessarti...
Arrivo Partenza
Calcola il prezzo del soggiorno

Soggiorno a Kreuzberg

Profilo quartiere
Kreuzberg
Il cuore rivoluzionario e il passato segnato dall'immigrazione sono tratti entrambi ancora palpabili nel quartiere di Kreuzberg, anche se ormai si può dire che quest'area abbia realmente voltato pagina. Negli anni '50 e '60, i lavoratori turchi si stabilirono nei pressi di Kottbusser Tor, mentre gli anni '80 e '90 hanno visto le strade del quartiere affollarsi di indisciplinati abusivi e artisti concentratisi qui per vivere alla giornata e senza pensieri. Un vecchio ospedale divenne addirittura focolaio di scontri tra abusivi e forze dell'ordine. Oggi si possono ancora trovare qui i migliori kebab della città e molte discoteche underground, ma molto è cambiato: l'ospedale è stato trasformato in un centro artistico e vengono inaugurati spesso nuovi bar, ristoranti e negozi importanti. L'aumento dei prezzi delle case e la riqualificazione della zona potrebbero essere interpretati come una minaccia per la sopravvivenza dello spirito originario dell'area lungo il fiume Sprea, ma il patrimonio culturale del quartiere è in realtà mantenuto vivo da una comunità molto impegnata a preservare la sua identità ribelle.
Esplora questo quartiere

Servizi