Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Attrazioni: Olbia

Nome
Posizione n. 1 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Spiagge; Attività all'aperto
Mappa | Foto dei visitatori (48)
Posizione n. 2 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Spiagge; Attività all'aperto
Foto dei visitatori (7)
Posizione n. 3 di 15 attrazioni a Olbia
Mappa | Foto dei visitatori (12)
Posizione n. 4 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Spiagge; Attività all'aperto
Mappa | Foto dei visitatori (10)
Posizione n. 5 di 15 attrazioni a Olbia
Mappa | Foto dei visitatori (44)
Posizione n. 6 di 15 attrazioni a Olbia
Mappa | Foto dei visitatori (11)
Posizione n. 7 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Isole; Attività all'aperto
Foto dei visitatori (28)
Posizione n. 8 di 15 attrazioni a Olbia
Foto dei visitatori (4)
Posizione n. 9 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Rovine antiche; Culturale
Mappa | Foto dei visitatori (5)
Posizione n. 10 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Rovine antiche; Culturale
Mappa | Foto dei visitatori (7)
Posizione n. 11 di 15 attrazioni a Olbia
Mappa | Foto dei visitatori (2)
Posizione n. 12 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Musei
Foto dei visitatori (10)
Posizione n. 13 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Castelli; Culturale
Mappa | Foto dei visitatori (1)
Posizione n. 14 di 15 attrazioni a Olbia
Categoria: Spiagge; Attività all'aperto
Mappa | Foto dei visitatori (3)
Sii il primo a scrivere una recensione su questa attrazione
Descrizione del proprietario: L'archivio Mario Cervo è la più importante collezione al mondo dedicata la musica sarda. Nell'archivio è custodito gran parte... Altro » Descrizione del proprietario: L'archivio Mario Cervo è la più importante collezione al mondo dedicata la musica sarda. Nell'archivio è custodito gran parte del materiale fonografico edito, inerente al repertorio tradizionale sardo registrato tra il 1922 e il 1997. Oltre 6000 supporti ordinati in 3500 schede analitiche permettono oggi di effettuare una ricerca approfondita su quanto accaduto musicalmente in Sardegna nel 1900. Il cuore dell'archivio è la musica tradizionale, chiamata ad esprimersi attraverso i generi del canto a chitarra, della gara poetica, del canto a tenores, del canto campidanese (nelle sue diverse sfumature), delle Launeddas, Riteniamo che solo conoscendo in profondità la realtà sociale in cui ci troviamo e in cui si è trovata la cultura sarda nel secolo scorso che si può capire quali sono i micro-elementi che rendono la nostra musica tradizionale così ripetitiva e minimale ad un orecchio estraneo, profondamente ricca ed unica. « meno
Mappa | Foto dei visitatori (15)