Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Castello dei Conti Guidi

Certificato di Eccellenza
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Piazza della Repubblica 1, 52014 Poppi, Italia
Numero di telefono: +39 0575 520516
Sito web
Migliorate questo profilo
Oggi
10:00 - 18:00
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 10:00 - 18:00
Descrizione: Il Castello dei Conti Guidi è uno dei più importanti esempi di
Il Castello dei Conti Guidi è uno dei più importanti esempi di architettura medievale e una delle principali mete turistiche della Toscana. Situato alla sommità del borgo medievale di Poppi (Arezzo), incluso nel Club dei “Borghi più belli d’Italia”, il castello domina il Casentino, una vallata di grande interesse naturalistico (Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi), storico-artistico-religioso (Eremo e Monastero di Camaldoli e Santuario della Verna) ed enogastronomico. Il Castello dei Conti Guidi, che risale al X secolo, fu testimone della celeberrima battaglia di Campaldino (1289), a cui prese parte Dante Alighieri. Il Castello, che deve il suo aspetto attuale agli interventi dell’architetto Arnolfo Di Cambio, progettista di Palazzo Vecchio a Firenze, è interamente visitabile, dalle antiche prigioni alla torre campanaria. Al Castello, cinto da mura a merlatura guelfa, si accede attraverso la Porta del Leone, realizzata nel 1477. Nella suggestiva corte interna, spiccano una grande scala quattrocentesca, ballatoi in legno con resti di pregevoli soffitti originali, una imponente colonna eccentrica di sostegno al tetto sostenuta da mensole sovrapposte e numerosi stemmi che impreziosiscono le pareti. Dalla corte si accede alle antiche prigioni e al Museo della battaglia di Campaldino, con un plastico che ricostruisce gli schieramenti delle armate Guelfe e Ghibelline. Ai piani superiori, spicca il Salone delle Feste, coperto a capriate e con il soffitto decorato, in cui fu siglata, nel 1440, la resa dell'ultimo dei conti Guidi, Francesco, alla Repubblica Fiorentina. Infine, di straordinaria importanza storico-artistica la Cappella dei Conti Guidi, con un ciclo di affreschi trecenteschi raffiguranti “le storie del Vangelo” attribuiti a Taddeo Gaddi, il principale allievo di Giotto, e la Biblioteca Rilliana, dotata di 25 mila volumi antichi, 800 manoscritti (di cui 150 medievali) e oltre 700 incunaboli (una delle maggiori raccolte italiane).
Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 278
Valutazione dei visitatori
  • 172
    Eccellente
  • 95
    Molto buono
  • 8
    Nella media
  • 3
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Bellissimo castello medievale

Con cinque euro visita e guida audio da prendere assolutamente x apprezzare il tutto. Nei giorni feriali facile trovare anche il parcheggio. E ripasso di storia medioevale che Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 31 agosto 2015
Giuseppe P
,
Lecco, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 278 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
toscana
Contributore livello
161 recensioni
39 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 78 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 1 settembre 2015 NOVITÀ

Molto bello, elegante, sontuoso.. Peccato solo che per chi non prende l'audioguida non ci sia un itinerario da seguire per visitare le varie sale, né una minima spiegazione .. ci siamo sentiti un po' spersi perché non sapevamo cosa stavamo vedendo. Anche il prezzo è un po' eccessivo.

Questa recensione è stata utile?
Lecco, Italia
Contributore livello
20 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 31 agosto 2015 NOVITÀ

Con cinque euro visita e guida audio da prendere assolutamente x apprezzare il tutto. Nei giorni feriali facile trovare anche il parcheggio. E ripasso di storia medioevale che non guasta.

Questa recensione è stata utile?
Rimini, Italia
Contributore livello
29 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 22 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 31 agosto 2015 NOVITÀ

Una piccola chicca, il castello è ben tenuto e il prezzo di accesso è giusto (5 euro a persona e audioguida inclusa). Sono presenti nella biblioteca dei volumi molto antichi della divina commedia. Dalla torre campanaria si può ammirare uno splendido panorama.

Questa recensione è stata utile?
Parma, Italia
Contributore livello
47 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 31 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 31 agosto 2015 NOVITÀ

Bellissimo questo castello in una zona meno conosciuta della Toscana. Interessante la storia, ottima la conservazione. Merita la sosta!

Questa recensione è stata utile?
Milano
Contributore livello
136 recensioni
54 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 29 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 30 agosto 2015 NOVITÀ

Proprio sulla sommità dell'abitato di Poppi c'è questo "piccolo" castello molto interessante .L'audioguida compresa nel prezzo del biglietto (€.5) va richiesta perché permette di visitare il castello con un commento non didascalico ma recitato e che rende molto l'ambiente e racconta le vicissitudini dei tempi passati.Un'ora ben spesa

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
7 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
4 su 5 stelle Recensito il 30 agosto 2015 NOVITÀ

In posizione suggestiva, il castello domina la vallata sottostante regalando panorami mozzafiato. Suggestivo anche l'interno, conservato benissimo. Utile e simpatica l'audio guida che fa immaginare che sia proprio il vecchio proprietario del castello a descriverti la varie sale dell'edificio. Interessante, soprattutto per i bambini, la visita alle carceri, con tanto di galeotto-manichino. Suggestiva la sala dove è ricostruita con dovizia... Più 

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
60 recensioni
39 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 28 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 29 agosto 2015 NOVITÀ tramite dispositivo mobile

Veramente bello questo castello e decisamente ben tenuto!!! Vale la pena farci una visita,anche perché vi troverete l'audioguida gratis:mai successo!!!! È il simbolo del Casentino e del suo particolarissimo borgo:legato alle vicessitudini della famiglia dei conti Guidi,è ricco di storia;va ricordato anche e,soprattutto,per il legame col sommo poeta,qui combattente in età giovanile. Si nota decisamente il busto in bronzo dinnanzi... Più 

Questa recensione è stata utile?
Rome, Lazio, Italy
Contributore livello
16 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 agosto 2015

Il castello si erge sul colle di Poppi ed è visibile già da molto lontano. Mentre si arriva dal basso appare maestoso ed austero. Dopo aver pagato il biglietto, si accede nel cortile che sembra progettato da Escher per il gioco di scale in pietra che portano in più modi ai piani superiori. Dopo aver visitato le sale di può... Più 

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
334 recensioni
129 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 226 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 agosto 2015

Veramente una bellissima sorpresa. Siamo rimasti incantati da questo Castello, tenuto benissimo. Preparatevi ad un po' di scale, ma ne vale la pena.

Questa recensione è stata utile?
Collegno
Contributore livello
25 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 25 agosto 2015

Un bel castello appartenuto ai Guidi. Ottimamente ristrutturato e dal quale, salendo sulla torre, si può vedere la splendida vallata del casentino. Veramente notevole l'audioguida, recitata e romanzata, che ti permette di entrare nello "spirito" dell'epoca medioevale. Bello il plastico che ricostruisce la battaglia di Campaldino tra Guelfi e Ghibellini, alla quale partecipò il sommo poeta. Consiglio sicuramente la visita:... Più 

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Castello dei Conti Guidi hanno visto anche

Camaldoli, Provincia di Arezzo
Poppi, Provincia di Arezzo
 
Chiusi della Verna, Provincia di Arezzo
 

Conosci Castello dei Conti Guidi? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Castello dei Conti Guidi e di altri visitatori
2 domande
Fai una domanda
ferrara
1 mese fa

Vedi tutte le domande (2)

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Castello dei Conti Guidi e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?