Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Franja Hospital

Siti storici, Siti d'interesse
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Dolenji Novaki, Cerkno 5282 , Slovenia
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 26
Valutazione dei visitatori
  • 18
    Eccellente
  • 5
    Molto buono
  • 3
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Recensione più recente
Una perla di storia poco pubblicizzata.

A pochi chilometri da Cerkno, lungo la strada per Dolenti Novaki, si trova l'ingresso della stretta e profonda gola che dopo circa 500 metri di sentiero impervio conduce sino a Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 25 dicembre 2014
Cyrano1981
,
Genova, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 26 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Genova, Italia
Recensore super
78 recensioni 78 recensioni
29 recensioni per questa attrazione
15 voti utili 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 dicembre 2014

A pochi chilometri da Cerkno, lungo la strada per Dolenti Novaki, si trova l'ingresso della stretta e profonda gola che dopo circa 500 metri di sentiero impervio conduce sino a questo ospedale partigiano. L'ospedale, attivo dall'autunno del 1943 sino alla fine della seconda guerra mondiale, ospitò clandestinamente quasi un migliaio di partigiani, 600 dei quali con ferite gravi. Purtroppo ciò... Più 

Questa recensione è stata utile?
Udine, Italia
Recensore esperto
30 recensioni 30 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
12 voti utili 12 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 6 settembre 2014

Costruito nella gola del torrente Pasice dall'autunno del 1943 e fino alla fine della seconda guerra mondiale.Ospitò 578 feriti gravi e circa 300 feriti più lievi, di varie nazionalità.Solo 78 di essi persero la vita, e i loro nomi sono ricordati su una lapide situata lungo il sentiero che porta al villaggio dell'ospedale partigiano.Costruito sul torrente e nascosto dalla vegetazione,... Più 

Questa recensione è stata utile?
udine
Recensore
11 recensioni 11 recensioni
6 voti utili 6 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 settembre 2014

Ho visitato questo ospedale nascosto in mezzo alle montagne e al quale si accede camminando in mezzo ai boschi fra cascate di suggestiva bellezza. Il sito è stato ricostruito fedelmente dopo l'alluvione del 2007 e rende molto bene l'idea di come i soldati feriti, aiutati da medici e infermieri, nonchè da persone caritatevoli sono stati salvati. Merita veramente una visita!!!!

Questa recensione è stata utile?
Firenze, Italia
Recensore super
71 recensioni 71 recensioni
20 recensioni per questa attrazione
89 voti utili 89 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 29 giugno 2014

Siamo stati in questa ricostruzione dell'ospedale partigianico della seconda guerra mondiale. Dopo circa 500 metri di strada impervia, e ora ci sono scale e coperture, siamo arrivati in questa gola molto bella dove è stato ricostruito fedelmente l'ospedale che curava i partigiani della seconda guerra mondiale. Purtroppo nel 2007 era stato spazzato via da una alluvione ma anche la ricostruzione... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Bologna, Italia
Recensore super
102 recensioni 102 recensioni
37 recensioni per questa attrazione
71 voti utili 71 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 23 giugno 2014

E' sito in mezzo alle montagne in quanto non doveva essere avvistato neppure con i voli aerei. Luogo suggestivo e commovente. E' l'ospedale putroppo ricostruito a seguito di una innondazione del fiume sottostante in modo fedele rispetto a quello orginale utilizzato durante la seconda guerra mondiale. Da vedere. E' aperto dalle 09,00 ale 16,00 in inverno mentre inprimavera ed in... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Arezzo
Recensore super
56 recensioni 56 recensioni
19 recensioni per questa attrazione
13 voti utili 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 23 agosto 2013

L'avevo già visitato anni fa ma adesso rimesso a posto dopo l'alluvione m'è parso più interessante, fornendo una buona idea delle problematiche della guerra e della buona volontà di chi ha operato per salvare tanti soldati d'ogni nazionalità

Questa recensione è stata utile? 1
Contributore esperto
7 recensioni 7 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
9 voti utili 9 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 9 aprile 2013

E' sbalorditivo pensare che uomini e donne hanno lavorato e salvato vite in un posto così nascosto e difficilmente raggiungibile, in cui le condizioni di vita non erano sicuramente facilmente sopportabili. L'ospedale si trova, infatti, all'interno di una grande vallata, ma per raggiungerlo bisogna percorrere, a piedi dal parcheggio, una strada molto abbastanza impegnativa, anche se decisamente facilitata per i... Più 

Questa recensione è stata utile? 5
Trieste, Friuli-Venezia Giulia, Italy
Recensore
18 recensioni 18 recensioni
13 voti utili 13 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 gennaio 2013

Molto interessante. Le varie case sono in una gola molto stretta e sotto passa un fiume impetuoso. Anche per chi non è amante della storia la passeggiata vicino al fiume è molto divertente e piacevole.

Questa recensione è stata utile?
Venezia
Recensore esperto
47 recensioni 47 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
44 voti utili 44 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 20 agosto 2011

L'ospedale partigiano Franja si raggiunge facilmente da Cerkno, prendendo la strada per Dolenji Novaki. E' stato costruito clandestinamente in una gola del torrente Pasica dai partigiani nella seconda guerra mondiale ed è un piccolo villaggio costituito da alcune baracche di legno adibite a varie funzioni. Purtroppo nel 2007 l'ospedale originario è stato distrutto da un'alluvione e ricostruito con baracche nuove... Più 

Questa recensione è stata utile? 1

Conosci Franja Hospital? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Franja Hospital e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?