Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Plaza de Mayo

Certificato di Eccellenza
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Buenos Aires, Argentina
Sito web
Attività: people-watching

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 1.152
Valutazione dei visitatori
  • 310
    Eccellente
  • 576
    Molto buono
  • 228
    Nella media
  • 28
    Scarso
  • 10
    Pessimo
è tutto qui

È tutto qui: la cattedrale, la Casa Rosada, la piramide e il Cabildo. Luogo di ogni manifestazione è importante ma anche bruttina.

4 su 5 stelleRecensito il 17 marzo 2015
PPCI-BG
,
Bergamo
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 1.152 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Bergamo
Recensore super
2.626 recensioni 2.626 recensioni
2.035 recensioni per questa attrazione
3.033 voti utili 3.033 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 marzo 2015

È tutto qui: la cattedrale, la Casa Rosada, la piramide e il Cabildo. Luogo di ogni manifestazione è importante ma anche bruttina.

Questa recensione è stata utile?
Grosseto, Italia
Recensore super
64 recensioni 64 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
13 voti utili 13 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 5 febbraio 2015

Ci si arriva da ogni parte del centro città. Ci si affacciano la CasaRosada, il Cabildo, la Cattedrale; ma quando sei lì pensi solo ai desaparesidos e alla lotta delle madri per la verità sulla loro sorte e perchè gli orrori della dittatura non possano ripetersi. Ci sono tornata il giovedì pomeriggio: la lucidità, la fierezza e la determinazione dei... Più 

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Recensore super
64 recensioni 64 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
13 voti utili 13 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 27 novembre 2014

Plaza de Mayo non è bella, ma zeppa di significati. Certamente la piazza più famosa del sud America, il luogo dove si è fatta e disfatta e dove si continua fare e disfare la storia dell'Argentina; il centro politico, sociale e religioso di Buenos Aires. A fare da cornice le costruzioni più importanti delle vicende argentine. Arrivando dall'Avenida de Mayo,... Più 

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Recensore super
413 recensioni 413 recensioni
78 recensioni per questa attrazione
226 voti utili 226 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 24 novembre 2014

Questa è una delle piazze che più dà emozione, non tanto per la sua bellezza (è una piazza normale, come in Italia ce ne sono a centinaia) ma perchè è carica di significati. Da non perdere il giovedì alle 15.30 la sfilata delle madri dei desaparecidos: nella sua semplicità è straziante e commovente.

Questa recensione è stata utile? 2
Napoli, Italia
Recensore super
65 recensioni 65 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
16 voti utili 16 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 9 ottobre 2014

ripercorrere gli stessi passi delle Madri di Plaza de Mayo, ti trasmette "strane" sensazioni. La paizza è bella. grande, il salotto buono Di Buones Aires, ma rimbomba ancora il pianto, le urla di protesta delle Madri... All'ingresso c'è la cattadrale di Papa Bergoglio, tutto diventa mistico, storico. L'Argentina è qui, da visitare con rispetto come quando si entra in un... Più 

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore esperto
34 recensioni 34 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
16 voti utili 16 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 5 luglio 2014

Non si può non pensare alle Madri di Plaza de Mayo entrando in questa piazza: sui pavimenti i loro "graffiti" carichi di dolore e denuncia per i figli scomparsi. Ci si sente immersi in un pezzo di storia argentina, con la imponente Casa Rosada a far da sfondo. è stato un momento carico di tensione ed emozione; per chi ha... Più 

Questa recensione è stata utile?
Emilia
Recensore super
72 recensioni 72 recensioni
35 recensioni per questa attrazione
15 voti utili 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 26 febbraio 2014

se uno conosce la storia di BS AS non può non emozionarsi davanti a questa grande piazza. da una parte il Cabildo e dall'altra la casa Rosada. quanta Storia !! da Evita che parlava dal balcone, alle coraggiose madri dei desaparecidos. inoltre la piazza è molto bella. Da li si può prendere anche la vecchia metropolitana con i vecchi vagoni... Più 

Questa recensione è stata utile?
Quartucciu, Italia
Recensore super
847 recensioni 847 recensioni
436 recensioni per questa attrazione
269 voti utili 269 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 2 gennaio 2014

Non solo bella, ma circondata da belle cose. Piuttosto grande, vi si accede dall'Avenida de Mayo e all'interno si può ammirare una bella fontana e la Piramide de Mayo, mentre all'esterno si trovano la Casa Rosada, il Cabildo e la Catedrale Metropolitana. Piena di fiori e di tanta gente dalla mattina fino a notte tarda è rovinata dal fatto che... Più 

Questa recensione è stata utile?
Rome, Italy
Recensore super
97 recensioni 97 recensioni
46 recensioni per questa attrazione
45 voti utili 45 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 19 novembre 2013

La piazza più importante della città vista la presenza della Casa Rosada (sede del governo), la Cattedrale e il Cabildo che è l'edificio simbolo dell'indipendenza argentina. E' la piazza dove gli argentini si riuniscono: le mamme dei desaparecidos, le varie manifestazioni contro il governo o per i festeggiamenti per l'elezione di Papa Francesco... mi trovavo lì proprio il giorno dell'elezione... Più 

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Recensore super
237 recensioni 237 recensioni
92 recensioni per questa attrazione
69 voti utili 69 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 20 agosto 2013

Piazza fulcro della città, oltre che storia della lotta per la verità delle madri dei desaparecidos. Vi ci si affaccia la cattedrale, la Casa Rosada, il Cabildo e da qui parte Defensa per la Feria di San Trono. Da andarci e visitare tutto ciò che qui vi si affaccia

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Plaza de Mayo hanno visto anche

Buenos Aires, Distretto Federale
Buenos Aires, Distretto Federale
 
Buenos Aires, Distretto Federale
Buenos Aires, Distretto Federale
 

Conosci Plaza de Mayo? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Plaza de Mayo e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Montserrat

Profilo quartiere
Montserrat
Come parte del quartiere storico di Buenos Aires, Montserrat è definito da eventi storici che qui ebbero luogo e dai luoghi celebri che hanno superato il test del tempo. Plaza de Mayo si trova al centro di questa connessione con la storia: innumerevoli dimostrazioni pubbliche sono passate attraverso questa piazza, risalendo fino alla Rivoluzione di Maggio del 1810. Una passeggiata per le strade di Montserrat ci permette di immaginare l'aspetto che Buenos Aires aveva in passato: il Cabildo ci riporta alla fine del 16° secolo, mentre il Palacio Barolo e i caffè tradizionali ci trasportano ai primi del 20° secolo. Oggi, il quartiere è inondato ogni giorno da impiegati, autobus e taxi, eppure l'acciottolato, gli stretti marciapiedi e le stazioni della metro degli anni '10 del Novecento ci ricordano che siamo circondati dalla storia ovunque si posi lo sguardo.