Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

I forni crematori

Certificato di Eccellenza
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Bagmati River, Kathmandu, Nepal
Migliorate questo profilo

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 419
Valutazione dei visitatori
  • 193
    Eccellente
  • 141
    Molto buono
  • 54
    Nella media
  • 15
    Scarso
  • 16
    Pessimo
Molto suggestivo.

Si respira aria di morte in questo luogo: le pire dove vengono incendiati i corpi senza vita dei fedeli sono poste sul greto rialzato del fiume. Una volta che il corpo si è Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 26 luglio 2015
daniele1973
,
Perugia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 419 della nostra community di TripAdvisor

Il tuo punteggio complessivo per questa attrazione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Perugia
Contributore livello
89 recensioni
44 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 luglio 2015

Si respira aria di morte in questo luogo: le pire dove vengono incendiati i corpi senza vita dei fedeli sono poste sul greto rialzato del fiume. Una volta che il corpo si è completamente consumato i resti vengono gettati nel fiume, dove i parenti per accompagnare il caro appena deceduto, affidano alla corrente delle acque piccoli vasetti con delle candele.... Più 

Questa recensione è stata utile?
Cesano Maderno, Italia
Contributore livello
168 recensioni
38 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 109 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 maggio 2015

Ciao a tutti!!!!!! Una recensione particolare su un posto molto particolare.......un cimitero a sepoltura per cosi' dire immediata! E' triste perche logicamente la morte, in qualsiasi parte la guardi ed in qualsiasi religione la studi rimane fondamentalmente un simulacro di tristezza estrema dove fisicamente perdi una persona cara; affascinante perche', nel caso dei forni di Kathmandu', la morte rimane per... Più 

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Contributore livello
52 recensioni
30 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 30 aprile 2015

E' il posto più rassicurante che abbia mai visto. La morte assume un aspetto che per noi occidentali, immersi in una società che non tollera contrattempi, ha perso il senso che ha avuto per secoli, li si mostra nel suo aspetto più naturale, qualcosa da accettare. E' molto interessante osservare il rito, la gente che partecipa e quelli che guardano... Più 

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
195 recensioni
81 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 193 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 7 aprile 2015

Per chi non è troppo debole di stomaco una visita di un paio d’ore presso i forni crematori valgono la pena…. Lungo una sponda del fiume che attraversa Kathmandu vengono portati i corpi dei defunti (in Nepal dal momento del decesso al momento in cui viene cremato il corpo passano poche ore, in pratica la cerimonia è quasi immediata). La... Più 

Questa recensione è stata utile?
Firenze, Italia
Contributore livello
74 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 6 febbraio 2015

Siamo arrivati a Kathmandu e come prima visita siamo stati a forni crematori. Dopo molti giorni in India abbiamo imparato un po' della filosofia di vita induista, ma davanti a questo spettacolo è come ricevere un pugno alla bocca dello stomaco. Quello che più ci ha colpito è che ad assistere alle cremazioni ci sono anche molti spettatori, turisti e... Più 

Questa recensione è stata utile?
Ferrara, Italia
Contributore livello
165 recensioni
38 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 58 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 25 gennaio 2015

Anche se le guide ci portano i turisti, e' un luogo di dolore dove le famiglie cremano i loro defunti.l loro approccio alla morte e alla sepoltura non ha eguali con la nostra visione dell'evento e guardarlo come fosse un qualsiasi rito spettacolare mi ha lasciato un po scossa...........infatti sono uscita quasi subito........posto particolare..........

Questa recensione è stata utile?
Trento, Italia
Contributore livello
315 recensioni
130 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 55 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 23 gennaio 2015

Sono rimasto molto colpito da questo luogo. Si vede un pezzo fondamentale della cultura e della tradizione nepalase e indu. Si va dalla parte opporto del fiume, si sale su una piccola collinetta e dal giardino si può vedere la cremazione dei morti in tutte le fasi perchè viene fatto tutto all'aperto.

Questa recensione è stata utile?
genova
Contributore livello
166 recensioni
34 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 57 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 18 novembre 2013

Anche se le guide ci portano i turisti, e' un luogo di dolore dove le famiglie cremano i loro defunti. Non è Varanasi, ma emoziona e commuove. Dal lazzaretto in cui si trovano i malati terminali, un ragazzo e' stato portato a morire sulle rive del fiume. Noi eravamo a pochi passi, ma i familiari hanno curato il loro moribondo... Più 

Questa recensione è stata utile?
Trento, Italia
Contributore livello
98 recensioni
48 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 72 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 novembre 2013

Non credevo sarei rimasta così colpita. E invece è successo. Vedere le famiglie cariche di dignità ma anche di sofferenza accompagnare il proprio defunto è stato molto toccante. I bramini che benedicono i corpi e li purificano per prepararli alla pira, le lenzuola arancioni e i fiori, il fumo e i fuochi...

Questa recensione è stata utile?
Provincia di Torino, Italia
Contributore livello
176 recensioni
88 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 60 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 15 ottobre 2013

atmosfera particolare cosi' diversa da qualla occidentale , interessante l'architettura e le usanze come le stanze di recovero pe malati teminali come vengono posti sul fiume i cadaveri prima di venire cremati sulle pire ,in questo ambiente di rispetto non mi sono piaciuti i Santoni che coi il loro modo di fare e di abbigliarsi mi parevano stonati

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto I forni crematori hanno visto anche

Kathmandu, Kathmandu Valley
Kathmandu, Kathmandu Valley
 
Kathmandu, Kathmandu Valley
Kathmandu, Kathmandu Valley
 

Conosci I forni crematori? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura I forni crematori e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?