Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Inner-City Parish Church (Belvarosi Plebania Templom)

Marcius 15. ter 2 | Pest, Budapest 1056, Ungheria
1/318-3108
Sito web
Migliorate questo profilo
69%
Al n.130 in classifica su 230 Attrazioni a Budapest
Tipo: Siti religiosi, Culturale
Dettagli sull'attrazione
Tipo: Siti religiosi, Culturale

Hotel vicino a Inner-City Parish Church (Belvarosi Plebania Templom)

Scrivi una recensione

13 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    2
    7
    3
    1
    0
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Milano, Italia
Recensore super
1.216 recensioni 1.216 recensioni
863 recensioni per questa attrazione
606 voti utili 606 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 25 giugno 2014

Nata come la chiesa più antica di pest nel luogo dove fu sepolto San Gellet, durante l'occupazione ottomana fu trasformata in moschea e quindi nuovamente in chiesa. Ancor oggi si può notare il mirhab dietro all'altare e alcuni affreschi più antichi Ricordarsi di dare un contributo alla manutenzione prima di fare foto

Questa recensione è stata utile?
Bergamo
Recensore super
2.177 recensioni 2.177 recensioni
1.670 recensioni per questa attrazione
2.542 voti utili 2.542 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 29 maggio 2014

Questa chiesa è un curioso misto di stili perché ha una storia travagliata. La chiesa è la più vecchia di Pest e pare sia stata costruita sul sito della tomba di S. Gellert a metà dell’XI secolo. La chiesa romanica fu distrutta dall’invasione mongola e ricostruita in stile gotico nel XIV secolo. Trasformata in moschea e distrutta da un incendio... Più 

Questa recensione è stata utile?
Biella, Italia
Recensore super
72 recensioni 72 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
50 voti utili 50 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 27 ottobre 2013

La tradizione vuole che questa chiesa, sorga nel luogo dove fu sepolto San Gellert. La chiesa attuale venne fondata nel XII sec e successivamente ingrandita ed arricchita in più fasi. Dall'esterno, sulla parte posteriore delle facciate laterali, questo è estremamente evidente, da un lato elementi dell'architettura romanica, dall'altro un'impostazione gotica si fondono con la parte moderna. Da notare la piccola... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Mesagne, Italia
Recensore super
190 recensioni 190 recensioni
98 recensioni per questa attrazione
59 voti utili 59 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 gennaio 2013

È situata all’estremità del ponte Elisabetta dal lato di Pest. L’ingresso è gratuito ed è una delle chiese più antiche della città, risalente al 12° secolo. L’edificio è un mix di stili architettonici, barocco all’esterno e gotico all’interno. La navata è unica con varie cappelle laterali. Da notare la presenza di 2 grandi schermi LCD utilizzati durante le funzioni religiose.

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto Inner-City Parish Church (Belvarosi Plebania Templom) hanno visto anche

 
Budapest, Ungheria centrale
Budapest, Ungheria centrale
 

Conosci Inner-City Parish Church (Belvarosi Plebania Templom)? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Inner-City Parish Church (Belvarosi Plebania Templom) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?