Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Australian Museum

Zona: Inner East
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: 6 College St, Sydney, Nuovo Galles meridionale 2010, Australia
Numero di telefono: 61 2 9320 6000
Sito web
Migliorate questo profilo
Oggi
9:30 - 17:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 9:30 - 17:00

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 379
Valutazione dei visitatori
  • 136
    Eccellente
  • 154
    Molto buono
  • 64
    Nella media
  • 22
    Scarso
  • 3
    Pessimo
ci è piaciuto...

Non sarà di certo il museo più bello del mondo ma a noi è piaciuto, è vero come scrive qualcuno che è particolarmente adatto alle famiglie con bimbi soprattutto per la parte dei Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 11 agosto 2015
PuccioEnatolia2009
,
Palermo, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 379 della nostra community di TripAdvisor

Il tuo punteggio complessivo per questa attrazione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Cinese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Indonesiano per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Palermo, Italia
Contributore livello
546 recensioni
204 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 292 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 agosto 2015

Non sarà di certo il museo più bello del mondo ma a noi è piaciuto, è vero come scrive qualcuno che è particolarmente adatto alle famiglie con bimbi soprattutto per la parte dei dinosauri (con un sacco di curiosità) e per quella delle scienze naturali in generale. Molto interessante è però anche l'ala del museo (non grande) dedicata agli aborigeni... Più 

Questa recensione è stata utile?
Nembro, Italia
Contributore livello
52 recensioni
24 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 21 gennaio 2015

I miei due figli di 6 e 7 anni ne sono entusiasti!!! Il museo offre anche alcune attività all'interno che permette di staccare il tempo di riposare la mente, i percorsi sono molto educativi e se non si ha fretta puoi passare più di una mezza giornata sicuramente molto istruttiva x grandi e piccini ! Consiglio assolutamente !

Questa recensione è stata utile?
Porto Torres, Italia
Contributore livello
118 recensioni
69 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 72 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 11 gennaio 2015

Abbiamo passato diverse ore in questo interessantissimo museo e siamo andati via davvero soddisfatti. Ci sono diversi piani che si possono raggiungere comodamente in ascensore, e poi le sale vastissime. Due sale completamente dedicate ai minerali e pietre preziose australiani, con pezzi davvero unici. Sale completamente dedicate ai volatili, insetti, serpenti, e tutto ciò che riguarda appunto la fauna australiana.... Più 

Questa recensione è stata utile?
Trento, Italia
Contributore livello
76 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 28 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 16 ottobre 2014

Visitare questo museo nei primi giorni di un viaggio in Australia permette di avere molte informazioni sul paese in generale e di scoprire curiosità interessanti sul suo ambiente...l´importante è non farsi spaventare dalla sezione dedicata agli animali pericolosi :)

Questa recensione è stata utile?
Taranto
Contributore livello
61 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 11 ottobre 2014

La spesa penso sia stano eccessivo per quello che ho trovato all'interno. L'unica parte interessante è stata quella relativa alle sala delle pietre preziose, anche se non ha niente a che vedere con il museo di scienze di Londra.

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
11 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 1 luglio 2014

Museo naturalistico, con una sezione dedicata alla cultura e all'arte aborigena. Davvero molto ricco e interessante, anche se piccolo. Ha una grande sezione dedicata ai minerali australiani e una altrettanto vasta sezione piena di vetrine contenenti uccelli impagnati. Consiglio vivamente un salto a questo museo prima di intraprendere un viaggio on the road perchè ci si informa bene sulla diversità... Più 

Questa recensione è stata utile?
Pafos
Contributore livello
173 recensioni
56 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 50 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 6 febbraio 2014

La parte più interessante riguarda gli animali australiani e le specie estinte. Molte postazioni interattive. Il costo del biglietto e' accettabile per ciò che si vede. Molto interessante anche la parte dei minerali.

Questa recensione è stata utile?
Napoli, Italia
Contributore livello
108 recensioni
68 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 88 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 20 gennaio 2014

Interessante museo, con collezioni zoologiche, mineralogiche e di storia aborigena. Sicuramente al mondo esistono musei naturalistici più importanti (come quello londinese), ma la peculiarità di questo è che è dedicato quasi esclusivamente alla biodiversità australiana e quindi presenta reperti che altrove non sono presenti. Interessanti, per esempio, lo scheletro di Tilacino e i modelli di animali preistorici australiani.

Questa recensione è stata utile? 1
Palermo, Italia
Contributore livello
81 recensioni
49 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 26 ottobre 2013

Quello che più colpisce del museo è l'area dedicata ai dinosauri in quanto presenta 2 enormi scheletri a grandezza naturale da restare sbalorditi. Altra zona interessante è quella dedicata agli animali velenosi e a quelli presenti una volta in Australia ma ormai estinti. Ricordo che anche Alberto Angela in un suo documentario visitava il museo descrivendone l'importanza.

Questa recensione è stata utile?
Torino
Contributore livello
653 recensioni
330 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 504 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 19 agosto 2013

Costa dieci dollari; potete andarci se avete un’oretta e magari siete dalle parti di Hyde Park, ma crediamo non valga una visita specifica (e niente a che vedere con il Museo di Storia Naturale di Londra!) Molto bella comunque è la parte dedicata ai minerali ed in particolare alla straordinaria collezione Chapman che raccoglie alcuni dei minerali più perfetti del... Più 

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Australian Museum hanno visto anche

Sydney, Nuovo Galles meridionale
Sydney, Nuovo Galles meridionale
 
Sydney, Nuovo Galles meridionale
 

Conosci Australian Museum? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Australian Museum e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?