Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Vlamingstraat 33, Bruges 8000, Belgio
Numero di telefono: 050 34 01 50
Sito web
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Tariffa:

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 426
Valutazione dei visitatori
  • 67
    Eccellente
  • 139
    Molto buono
  • 122
    Nella media
  • 65
    Scarso
  • 33
    Pessimo
Museo curioso

Preso un bigietto combo con l'entrata al museo della cioccolata. Raccontano la storia della patata, come si è ipotizzato sia arrivata in Europa e come sia stata coltivata. C'è una Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 11 luglio 2015
Erica19852
,
Venezia, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 426 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Venezia, Italia
Contributore livello
61 recensioni
38 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 25 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 luglio 2015

Preso un bigietto combo con l'entrata al museo della cioccolata. Raccontano la storia della patata, come si è ipotizzato sia arrivata in Europa e come sia stata coltivata. C'è una parete di utensili vecchi e nuovi usati per dare alla patata la tipica forma affusolata. Al piano più basso si trova un baretto dove fanno le patate fritte.

Questa recensione è stata utile?
Brescia, Italia
Contributore livello
88 recensioni
34 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
1 su 5 stelle Recensito il 6 gennaio 2015

Pensavamo fose un luogo dedicato ai ragazzini... minimamente interattivo.... invece è noiosissimo e carissimo. I ragazzi ci hanno chiesto di continuare il giro delle chiese....

Questa recensione è stata utile?
Milano, Italia
Contributore livello
129 recensioni
59 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 38 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 2 gennaio 2015

Museo dedicato alle patatine fritte, dove merita sicuramente una tappa lo spazio degustazione (con tante salse di accompagnamento), poi per il museo interessante il video con le istruzioni per cucinarle.

Questa recensione è stata utile?
Casteldaccia
Contributore livello
99 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 86 voti utili
2 su 5 stelle Recensito il 11 novembre 2014

Con tutto quello che c'è da vederla a Bruges questo può essere lasciato tra le ultime cose da fare. Sono bravi loro ad essersi inventati un'attrazione da una cosa troppo comune quale è' la patata, ma vi assicuro che se non lo visitate non vi perdete molto. Mi aspettavo che avessero delle patate diverse da tutto il mondo è invece... Più 

Questa recensione è stata utile?
Vicenza, Veneto, Italy
Contributore livello
193 recensioni
56 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 107 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 2 novembre 2014 tramite dispositivo mobile

Incredibile il museo con la storia della patata e la gloria nazionale Belga le patate fritte le frites, fate la Bruges card e avete anche questa visita compresa, scoprirete quante qualità di patate esistono al mondo e tutto quello che ruota intorno alle frites poi alla fine della visita degustazione di frites, la gentile e graziosa ragazza della biglietteria via... Più 

Questa recensione è stata utile?
Benevento, Italia
Contributore livello
112 recensioni
23 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 72 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 giugno 2014

Non avrei mai pensato di entrare in um museo del genere, ma la passione per il fritto e la curiosità mi ha spinto a pagare il biglietto. Devo dire che l'ho trovato interessante e ben strutturato. Molto valida l'idea di offrire ai bambini un foglio e degli adesivi grazie al quale potevano fare una specie di caccia al tesoro. Non... Più 

Questa recensione è stata utile?
Genova
Contributore livello
267 recensioni
180 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 70 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 10 febbraio 2014

Abbiamo visitato questo museo usufruendo del biglietto abbinato al Museo del Cioccolato perchè ci incuriosiva un museo dedicato alla patatina fritta. Anche questo come il precedente è molto curato e racconta nei minimi particolari di come sia arrivata la patata in Europa e di come siano nate le patatine fritte. Non è nulla di partcolare, si salva per la sua... Più 

Questa recensione è stata utile?
Catania, Italia
Contributore livello
162 recensioni
40 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 172 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 31 gennaio 2014

Diciamo che in Belgio dicono di fare le migliori patatine al mondo ,e probabilmente hanno ragione , di tanti paesi visitati , le migliori patatine le ho mangiate in Belgio . La cosa più importante , alla fine , è la degustazione finale ma potevano includerla nel prezzo del biglietto . Ho acquistato il ticket insieme a quella del cocho-story... Più 

Questa recensione è stata utile?
roma
Contributore livello
1.297 recensioni
742 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.522 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 23 gennaio 2014

La scoperta più sorprendente che si fa visitando questo museo è che le ultrafamose “French Fries” non sono affatto francesi, come erroneamente ritenuto, bensì belga: errore dei soldati americani durante la 1.Guerra Mondiale, i quali scambiarono questi “mangiatori di patate” per francesi, per via della medesima lingua. Questo è il primissimo museo al mondo dedicato interamente alla patata: percorso storico/culinario... Più 

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Contributore livello
132 recensioni
74 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 55 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 22 giugno 2013

Posto molto carino a Brugge dove poter mangiare delle buone patatine fritte Belga. Il migliore resta comunque quello di Bruxelles senza dubbi, ma anche qui è stato un piacere degustare queste ottime patatine locali.

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Friet Museum hanno visto anche

 

Conosci Friet Museum? Condividi la tua esperienza!

Ulteriori informazioni sull'hotel Friet Museum

Indirizzo: Vlamingstraat 33, Bruges 8000, Belgio
Numero di telefono: 050 34 01 50
Località: Europa  >  Belgio  >  Fiandre  >  Fiandre occidentali  >  Bruges

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Friet Museum e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?