Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Osteria da Codroma

Zona:
Dorsoduro / Accademia
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Dorsoduro 2540 | Ponte del Soccorso, Venezia, Italia
Numero di telefono: 041 524 6789
Oggi
10:00 - 15:30
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun - sab 10:00 - 15:30
gio - sab 18:00 - 23:00

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 22
Valutazione dei visitatori
  • 12
    Eccellente
  • 7
    Molto buono
  • 3
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
bella venezia

Bella la Venezia dei veneziani, fuori dai circuiti tremendamente battuti e Codroma è lì ad aspettarti con una polpetta squisita o una seppiolina ai ferri e un bicchiere di vino Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 3 maggio 2014
marilisat536
,
Treviso, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 22 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Ancona, Italia
Recensore esperto
37 recensioni 37 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
19 voti utili 19 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 24 marzo 2015

Strano sedersi a tavola con sconosciuti ma tutto sommato è interessante . Ho assaggiato un buon baccalà mantecato, seppiolia e calamaro grigliati. La miglior capa santa in umido che abbia mai mangiato! Davvero squisita. La polpettina di pesce era morbida, ma un pò salata. Paccheri lisci con pesce spada e carciofi buono ma salato. Il menù aveva i classici veneziani... Più 

Questa recensione è stata utile?
2 recensioni
1 voto utile 1 voto utile
3 su 5 stelle Recensito il 6 maggio 2014

Mi scuso per la mia precedente, ma non ero a conoscenza dell'esistenza di un altro mio account in Tripadvisor. Spero venga pubblicato questo mio intervento per chiarire che il mio precedente commento non era volto a disprezzare il locale nè tantomeno il cibo. Il locale è caratteristico, il cibo di qualità. Non avrei tentato di ritornarvi più volte se non... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Treviso, Italia
Recensore esperto
34 recensioni 34 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
16 voti utili 16 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 maggio 2014

Bella la Venezia dei veneziani, fuori dai circuiti tremendamente battuti e Codroma è lì ad aspettarti con una polpetta squisita o una seppiolina ai ferri e un bicchiere di vino bianco fresco. Andate verso San Nicolò dei Mendicoli (da visitare!!) e fermatevi per una sosta davvero piacevole.

Questa recensione è stata utile? 1
Bastia di Rovolon
Recensore super
53 recensioni 53 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
42 voti utili 42 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 5 febbraio 2014

A pochi passi dalla splendida chiesa dei Carmini (i capolavori di Cima da Conegliano, Lotto, Tintoretto meritano da soli un viaggio a Venezia) questa ostaria merita proprio una sosta...a partire dal tipico ambiente dell'ostaria veneta, alla cordialità del personale, ai cicheti e ai piatti di pesce veramente notevoli...ottimo il rapporto qualità-prezzo

Questa recensione è stata utile? 1
Verona, Italia
Recensore super
69 recensioni 69 recensioni
19 recensioni per questa attrazione
43 voti utili 43 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 30 novembre 2013

Siamo stati due volte nel fine settimana: una sera a cena e il giorno dopo a pranzo. C'è una bella differenza: a cena eravamo solo in due o tre tavoli, il giorno dopo a pranzo era praticamente pieno. Bell atmosfera e buona la cucina, anche se a dir la verità avevamo mangiato meglio un mese fa. Ma merita sempre.

Questa recensione è stata utile?
Mestre, Italia
Contributore
5 recensioni 5 recensioni
6 voti utili 6 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 11 ottobre 2013

Poche parole grandissima classe... Nicola abbonda d esperienza e il posto è unico sembra di entrare in un vecchio bistrot parigino , l arredamento è ancora dei primi dell 900 laccato bianco , sì respira un atmosfera calda che d inverno si scalda con ottimi concertini... la scelta è varia si propongono ottimi cicchetti e vini e se volete continuare... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
firenze
Recensore super
51 recensioni 51 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
23 voti utili 23 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 settembre 2013

Sollecitati da più informazioni locali positive ( Cà Foscari....Collegio Armeno ) scegliamo questa osteria....ed abbiamo la piacevole sorpresa di incontrare una serata a tema dedicata al "fico"....la proposta allettante per il prezzo...risulta di ottimo livello per l'arguzia...e la bontà delle pietanze proposte....Assolutamente da replicare.

Questa recensione è stata utile? 1
Padova, Italia
Recensore
14 recensioni 14 recensioni
19 voti utili 19 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 22 agosto 2013

Credo di aver trovato finalmente un luogo ideale dove cenare o pranzare a Venezia con cucina tipica e un ottimo rapporto qualità/prezzo. L'ho scoperto per un rinfresco di laurea, dove grazie agli snack e cicchetti sfiziosi e l'ottimo vino ci siamo veramente divertiti! L'atmosfera era buona e l'ho quindi riprovato per una cena vera e propria e non siamo rimasti... Più 

Questa recensione è stata utile?
Marcon, Veneto, Italy
1 recensione
5 su 5 stelle Recensito il 5 luglio 2013

Una bella serata; il posto e la compagnia sono quelli giusti per far vivere Venezia, coi cicchetti impagabili e...... la gara allo stappo delle bottiglie, rigorosamente sorseggiate. Ah, poi si pareggia sempre.

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore esperto
26 recensioni 26 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
15 voti utili 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 14 maggio 2013

Il luogo è un po' defilato, appena fuori dai percorsi più battuti dai turisti, lungo il rio di Santa Margherita, verso l'Anzolo Rafaèl ed il popolare quartiere di Santa Marta. L'arredo è rimasto quello del primo Novecento: le pareti rivestite di legno, attaccapanni, lampadari ed appliques liberty, e scritte con lettere in metallo dal disegno unico che invitano a non... Più 

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Osteria da Codroma hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 
Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Osteria da Codroma? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Osteria da Codroma e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?
 

Soggiorno a Dorsoduro / Accademia

Profilo quartiere
Dorsoduro / Accademia
Lo spirito artistico è ciò che definisce questo quartiere popolato da artisti di strada, studenti, pittori, scultori, restauratori, curatori, storici, collezionisti, eredi ed ereditiere a stretto contatto tra loro. La collezione di Peggy Guggenheim, oggi trasformata in museo, di sera attira la gente più chic del luogo per aperitivi artistici. I tradizionalisti e i visionari si crogiolano nel lusso più bohémien. A est, la basilica della Salute fa da contrafforte al quartiere. Le gondole ondeggiano alla luce del mattino. Il ponte dell'Accademia attraversa il Canal Grande. Una strada secondaria si trasforma in un campo da pallacanestro. Quando non sono la dimora dei veneziani, i palazzi ospitano università, come Ca' Foscari, o musei, come Ca’ Rezzonico, con le sue sale concerti molto frequentate dalla gente del luogo. Dorsoduro rivela altresì le sue radici industriali negli edifici convertiti per ospitare facoltà universitarie o mostre d'arte. Campo Santa Margherita sprizza di energia, frequentato com'è dai giovani studenti del luogo. Il traffico pedonale anima il tragitto da Piazzale Roma alla stazione ferroviaria di Santa Lucia. I pendolari si fermano la sera per un aperitivo. I vicini di casa si scambiano confidenze in un campo (piazza) mentre vanno al mercato.