Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Madonna dell'Orto

N. 65 di 345 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Campo dell'Orto | Cannaregio 3512, Venezia, Italia
Numero di telefono: 041-719-933

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 151
Valutazione dei visitatori
  • 92
    Eccellente
  • 42
    Molto buono
  • 14
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 2
    Pessimo
Contiene opere del Tintoretto

Questa chiesa si trova nel quartiere di Cannaregio, fuori dai normali circuiti turistici. Però se state a Venezia almeno 3 giorni consiglio di dedicarne 1 (o almeno una mezza Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 17 febbraio 2015
franco1953Genova
,
Genova
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 151 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Genova
Recensore super
517 recensioni 517 recensioni
417 recensioni per questa attrazione
104 voti utili 104 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 febbraio 2015

Questa chiesa si trova nel quartiere di Cannaregio, fuori dai normali circuiti turistici. Però se state a Venezia almeno 3 giorni consiglio di dedicarne 1 (o almeno una mezza giornata) alla visita di questo quartiere e, in particolare, di questa chiesa che accoglie le spoglie del Tintoretto e di alcuni dei suoi figli. Il Tintoretto abitava a due passi dalla... Più 

Questa recensione è stata utile?
Tavagnacco, Italia
Recensore esperto
39 recensioni 39 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
28 voti utili 28 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 30 gennaio 2015

Una chiesa nella zona di Canareggio, fuori dagli usuali circuiti turistici di Venezia, che vale la pena di visitare per gli appassionati del Tintoretto e pittori del periodo affine. Sono presenti pitture su tutta la lunghezza delle due navate laterali, più una serie di ritratti di autori vari in una sala laterale, dove è presente anche la statua della Madonna... Più 

Questa recensione è stata utile?
Montebelluna
Recensore super
97 recensioni 97 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
66 voti utili 66 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 6 gennaio 2015

Nel cuore di Cannaregio, lontano dai sovraffollati circuiti turistici della città sorge la Chiesa che racchiude le spoglie di Tintoretto ed alcuni dei sui figli, tra i quali la figlia prediletta Marietta. Chi è appassionato di questo pittore apprezzerà le opere racchiuse al suo interno, tra le quali la splendida tela della presentazione della vergine Maria al Tempio. L'ingresso è... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Arese
Recensore esperto
21 recensioni 21 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
7 voti utili 7 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 3 gennaio 2015

Se amate Tintoretto non potete fare a meno di andare a vederla. Dovete cercarla, è nascosta in Cannaregio nel sestiere dove il pittore è nato, vissuto e morto. Qui è sepolto insieme a sua figlia che ha tanto amato e qui sono sue opere splendide che amo molto: tra tutte la "Presentazione di Maria al Tempio", "Adorazione del Vitello d'oro"... Più 

Questa recensione è stata utile?
Udine, Italia
Recensore super
142 recensioni 142 recensioni
78 recensioni per questa attrazione
49 voti utili 49 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 2 gennaio 2015

sicuramente vista dall'esterno fa un altra impressione. dentro seppur si tratta di una bella chiesa, è deludente, la luce a mia avviso sbagliata riflette sui dipinti e non lascia vedere bene. all'interno, molto umido, quasi fastidioso rimanere a lungo. secondo me, una visita va bene, ma andrebbe un poco rivista l'illuminazione.

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore
17 recensioni 17 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
7 voti utili 7 voti utili
1 su 5 stelle Recensito il 28 dicembre 2014

Non si può pagare per entrare in un luogo di culto. Li chiedessero al Vaticano i soldi. "Offerta" obbligatoria, altrimenti all'inferno.....

Questa recensione è stata utile?
San Lazzaro di Savena, Italia
Recensore super
352 recensioni 352 recensioni
197 recensioni per questa attrazione
288 voti utili 288 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 15 dicembre 2014

Era la chiesa del Tintoretto ed è il luogo in cui ha lasciato opere di grande rilevanza e in cui è stato tumulato insieme alla adorata figlia primogenita Marietta.La chiesa deve il suo nome ad una statua,peraltro non finita e oggettivamente bruttina,ritenuta miracolosa e custodita all'interno della chiesa.Contiene diverse tele del Tintoretto,a mio avviso la più bella è la presentazione... Più 

Questa recensione è stata utile?
Cremona, Italia
Recensore esperto
38 recensioni 38 recensioni
26 recensioni per questa attrazione
28 voti utili 28 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 novembre 2014

Non facilmente raggiungibile, se non facendo il percorso dal ghetto, da non perdere la visita al museo ebraico e alle sinagoghe, la chiesa della Madonna dell'Orto è una vera scoperta. Posta nell'omonimo campo è bellissima già nella facciata, ma la vera sorpresa è all'interno, dove campeggiano i capolavori del Tintoretto, il quale viveva in una casa lì vicino ed è... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Cossato, Italia
Recensore
11 recensioni 11 recensioni
5 voti utili 5 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 4 novembre 2014

a parte la bellezza della chiesa e delle sue opere, bello vedere il parroco che fa da cicerone. bravo don

Questa recensione è stata utile? 1
Savona, Italia
Recensore super
353 recensioni 353 recensioni
286 recensioni per questa attrazione
24.605 voti utili 24.605 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 24 ottobre 2014

Il titolo dice già tutto di questa attrazione sempre nel sestriere di "Canaregio". Semplice.. sia all'esterno che all'interno.. molto lontana dalle tipiche chiese veneziane, ma non per questo meno carina.

Questa recensione è stata utile? 4

Gli utenti che hanno visto Madonna dell'Orto hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Madonna dell'Orto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Madonna dell'Orto e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Cannaregio

Profilo quartiere
Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.