Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa di Santa Maria del Giglio

Zona:
San Marco
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Campo Santa Maria Zobenigo O del Giglio, 2542, 30124 Venezia, Italia, Venezia, Italia
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 26
Valutazione dei visitatori
  • 9
    Eccellente
  • 12
    Molto buono
  • 5
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Preziosa facciata in un grazioso "campo"

Come la vicina S. Moisè, presenta una facciata in stile barocco veneziano che impressiona per fastosità. All'interno opere di Tintoretto, Rubens, Ricci e Palma il Giovane.

4 su 5 stelleRecensito il 11 aprile 2015
baccomatto

Attività simili a Venezia

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 26 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Contributore livello
102 recensioni
33 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 40 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 aprile 2015

Come la vicina S. Moisè, presenta una facciata in stile barocco veneziano che impressiona per fastosità. All'interno opere di Tintoretto, Rubens, Ricci e Palma il Giovane.

Questa recensione è stata utile?
Padova, Italia
Contributore livello
1.208 recensioni
631 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 584 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 4 marzo 2015

Chiesa decisamente bella, che, a mio parere, ha una facciata che ricorda in quella della chiesa degli Scalzi, in quanto anch’essa dominata sul fronte principale da 20 colonne disposte su due ordini. Ma questa chiesa di Santa Maria è probabilmente ancor più ricca di decori e fregi validi. Anche in questo caso la storia parte da molto lontano ovvero dal... Più 

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Contributore livello
482 recensioni
177 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 199 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 9 dicembre 2014

Bella facciata barocca di Giuseppe Sardi. Interno a navata unica con tre cappelle per lato. Soffitto ornato da tre incorniciature con grandi tele di Antonio Zanchi, di cui ammirerete altri dipinti all'interno della chiesa. Nella sacrestia piccolo museo e il dipinto, unico a Venezia, di Rubens. Dietro l'altare, quelle che erano quattro portelle dell'organo, "I Quattro Evangelisti" del Tintoretto. Sarete... Più 

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Contributore livello
1.359 recensioni
858 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 753 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 21 gennaio 2014

E’ una prorompente chiesa barocca situata nell’omonimo campo e a poca distanza (5 minuti a piedi) da Piazza San Marco. Prende il nome dalla famiglia Jubanico che la fondò del X secolo, ma deve la sua forma attuale alla ricostruzione della seconda metà del Seicento. La facciata, che è uno degli elementi di spicco della chiesa, venne realizzata per celebrare... Più 

Questa recensione è stata utile?
Vittorio Veneto, Italia
Contributore livello
265 recensioni
112 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 90 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 aprile 2013

Percorrendo la calle Larga XXII Marzo si arriva nel Campo dove sorge la bella Chiesa conosciuta anche come S.Maria Zobenigo.Campanile del settecento con all'interno opera del Tintoretto.

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Chiesa di Santa Maria del Giglio hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 
Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Chiesa di Santa Maria del Giglio? Condividi la tua esperienza!

Ulteriori informazioni sull'hotel Chiesa di Santa Maria del Giglio

Indirizzo: Campo Santa Maria Zobenigo O del Giglio, 2542, 30124 Venezia, Italia, Venezia, Italia
Località: Europa  >  Italia  >  Veneto  >  Provincia di Venezia  >  Città di Venezia  >  Venezia>  > San Marco

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa di Santa Maria del Giglio e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a San Marco

Profilo quartiere
San Marco
Il sestiere (quartiere) più famoso di Venezia vanta una delle piazze più famose al mondo, Piazza San Marco. Ancorata a un'estremità dalla basilica, è circondata da musei, negozi, orchestre che suonano in piazza, piccioni, il grandioso Palazzo Ducale, la svettante torre del campanile, una torre con un orologio astrologico, oltre a bellissimi caffè e ristoranti come Florian e Quadri. Piazza San Marco è amatissima dagli stessi veneziani, i quali, per evitare la ressa, si assicurano sempre di prenotare un tavolo. Questo grande salotto all'aperto attira i veneziani anche per una passeggiata, specie nel tardo pomeriggio, quando le orde di gitanti si vanno assottigliando. È semplicemente un fantastico punto di incontro.