Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Campo del Ghetto

N. 67 di 345 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Zona:
Cannaregio
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: 30100 Venezia, Italia
Attività: viaggi di gruppo/escursioni a piedi

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 152
Valutazione dei visitatori
  • 68
    Eccellente
  • 67
    Molto buono
  • 13
    Nella media
  • 2
    Scarso
  • 2
    Pessimo
500 anni di storia tra realtà e magia

a due passi dalla stazione, seminascosto. sotoporteghi ormai corrosi dal tempo e dalla salsedine e calli strettissime e deserte con due magnifici campi adornati di bottegucce di Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 12 aprile 2015
bernardomaga
,
Provincia di Mantova, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 152 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Provincia di Mantova, Italia
Contributore esperto
6 recensioni 6 recensioni
5 voti utili 5 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 12 aprile 2015

a due passi dalla stazione, seminascosto. sotoporteghi ormai corrosi dal tempo e dalla salsedine e calli strettissime e deserte con due magnifici campi adornati di bottegucce di chincaglierie e punti di ristoro kosher. 500 anni di storia tra palazzi altissimi anche di otto piani, alcuni semiabbandonati. dimensioni oniriche e intrecci tragici caratterizzano il Ghetto di Venezia. testimonianze di un difficile... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Taranto, Italia
Recensore super
426 recensioni 426 recensioni
232 recensioni per questa attrazione
169 voti utili 169 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 5 aprile 2015

La zona un tempo dedicata ad ospitare gli ebrei è vicina alla stazione a Cannaregio; passato il sottoportego si entra in un'altra dimensione. Ora non vivono più qui I cittadini di religione ebraica, ma per 500 anni qui era la loro città, qui hanno subito le persecuzioni, qui alcuni hanno prosperato. Una visita da fare, un sapore particolare fra I... Più 

Questa recensione è stata utile?
2 recensioni
5 su 5 stelle Recensito il 24 marzo 2015

Arrivare al Ghetto dopo essere stati in Piazza San Marco ti da la sensazione di essere in un'altra Venezia. L'atmosfera di pace e di normalità che si respira fa sì che trovarsi di fronte la lapide in memoria degli ebrei vittime dello sterminio faccia venire la pelle d'oca. Un'esperienza emozionante.

Questa recensione è stata utile?
Recensore esperto
33 recensioni 33 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
15 voti utili 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 10 marzo 2015

Leggermente decentrato dai classici giri turistici, il ghetto offre un carico di emozionante storia. Tranquillamente visitabile offre testimonianze e la possibilità di vedere una Venezia diversa. Merita una visita!

Questa recensione è stata utile?
Genova
Recensore super
516 recensioni 516 recensioni
417 recensioni per questa attrazione
101 voti utili 101 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 17 febbraio 2015

Si trova nel quartiere di Cannaregio, per raggiungerlo si percorre Rio Tera Farsetti e poi si svolta a destra. Il campo non ha palazzi dalla bella architettura, si può visitare la sinagoga. Però colpisce il fatto che in un angolo del campo ci siano ancora le recinzioni di filo spinato dove venivano rinchiusi gli ebrei ai tempi della seconda guerra... Più 

Questa recensione è stata utile?
Padova, Italia
Recensore super
1.093 recensioni 1.093 recensioni
588 recensioni per questa attrazione
387 voti utili 387 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 5 febbraio 2015

Il ghetto degli ebrei è sicuramente una parte importante di Venezia. La storia veneziana si compone sicuramente della storia di un nucleo molto importante di ebrei veneziani. È una struttura forse oggi con un ridotto fascino dal punto di vista prettamente architettonico, ma con grande fascino dal punto di vista storico.

Questa recensione è stata utile?
Padova, Italia
Recensore esperto
21 recensioni 21 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
13 voti utili 13 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 febbraio 2015

l'amiente la tranquillità le persone che vi abitano ci sono due ghetti a Venezia uno detto il vecchio ghetto dove le case sono affiancate e molto alte , nel ghetto nuovo la stessa atmosfera la gentilezza è sublime e tipiticamente ebrea vanno in giro con quei cappelli neri barba e trecce sono molto socievoli con la gente straniera con i... Più 

Questa recensione è stata utile?
Teramo, Italia
Recensore super
58 recensioni 58 recensioni
30 recensioni per questa attrazione
14 voti utili 14 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 gennaio 2015

Passando in questo posto si sentono dentro delle emozioni, trasmette qualcosa di storico anche se a colpo d'occhio può sembrare "normale"...

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore super
702 recensioni 702 recensioni
359 recensioni per questa attrazione
317 voti utili 317 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 24 dicembre 2014

Il Ghetto si trova nel sestiere di Cannaregio, meraviglioso quartiere di Venezia fuori dai giri più battuti e turistici, ed è sede della Comunità Ebraica di Venezia. passeggiata splendida, negozietti particolari. Passeggiate a abbandonatevi

Questa recensione è stata utile?
Cagliari, Italia
Recensore super
113 recensioni 113 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
237 voti utili 237 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 dicembre 2014

Non sempre si girano queste zone a Venezia ,soprattutto se si ha poco tempo . Ma si dovrebbe trovare un paio di ore per girare in una zona per niente banale e molto rilassante. Bellissimo girare un pomeriggio di domenica,con poca gente tanta tranquillità.la zona del ghetto è piena di locali e zone caratteristiche Da non perdere

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Campo del Ghetto hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Campo del Ghetto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Campo del Ghetto e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Campo del Ghetto e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Cannaregio

Profilo quartiere
Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.