Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Campo S. Geremia 275, 30121 Venezia, Italia
Numero di telefono: 39 41 5242812
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 18
Valutazione dei visitatori
  • 6
    Eccellente
  • 10
    Molto buono
  • 2
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
palazzo ben importante

Non è quello rappresentato nella foto principale, quanto invece quello che si vede in due altre foto, dove il palazzo si vede sorgere a ridosso del campanile di una chiesa Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 7 gennaio 2015
Piero Z
,
Padova, Italia

Attività simili a Venezia

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 18 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Padova, Italia
Contributore livello
72 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 33 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 24 giugno 2015

Un palazzo unico pieno di capolavori. Un'oasi di pace attorniata dalle acque di Venezia. Merita di essere visitato almeno una volta nella vita!

Questa recensione è stata utile?
Padova, Italia
Contributore livello
1.208 recensioni
631 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 584 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 7 gennaio 2015

Non è quello rappresentato nella foto principale, quanto invece quello che si vede in due altre foto, dove il palazzo si vede sorgere a ridosso del campanile di una chiesa. Sicuramente uno degli importanti palazzi veneziani, costruito fra 17º e 18º secolo, da famiglia di origine spagnola. Palazzo d’impronta barocca contrassegnato da importanti decorazioni esterne, balconate continue e mascheroni vari.... Più 

Questa recensione è stata utile?
Trieste, Italia
Contributore livello
186 recensioni
83 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 48 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 10 dicembre 2014

Importante palazzo barocco veneziano che purtroppo non abbiamo potuto visitare ben sapendo degli importanti opere dei maggiori artisti veneziani e non che si trovano all'interno. Belle facciate sui due canali. Mamma RAI, mi sembra ancora proprietaria, come sempre non sa trattare i suoi forzati clienti.

Questa recensione è stata utile? 1
Treviso
Contributore livello
114 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 31 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 marzo 2014

Si trova vicino alla stazione di S.lucia, comodo per arrivarci attraverso la Lista di Spagna; meraviglioso ed elegante esempio di sontuoso e magnificente palazzo veneziano con le tre facciate rispettivamente sul Campo S.Geremia, sul canale di Cannaregio e sul Canal Grande. Arricchito dai nobili spagnoli Labia, detiene un gioiello che è il salone delle feste affrescato dal grande G.B.Tiepolo con... Più 

Questa recensione è stata utile? 2
napoli
Contributore livello
560 recensioni
406 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 438 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 9 marzo 2014

Almeno e ' qua ti si dice affermasse un esponente della nobile famiglia, soprattutto ricchissima, quando dopo una festa sontuosa fece gettare nel canale piatti e posate d'oro (furbo e: sotto c'era una rete per riprendere tutto) È' comunque uno degli ultimi palazzi del 700 veneziano, una sorta di canto del cigno Onestamente non so se oggi si possa visitare,... Più 

Questa recensione è stata utile?
Venezia, Italia
Contributore livello
60 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 32 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 marzo 2013

Si trova di fronte all'imbarcadero di S. Angelo dove mi imbarco e sbarco quotidianamente beandomi della sua vista. L'interno è molto ricco e bello come la quasi totalità dei palazzi veneziani che si affacciano sul Canalazo.

Questa recensione è stata utile? 1
Venezia, Italia
Contributore livello
261 recensioni
106 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 318 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 1 febbraio 2013

il palazzo in Campo San Geremia, bellissimo dal di fuori, ti affascina quando entri con gli splendidi affreschi e le sale che si possono visitare tuttavia piuttosto raramente> negli ultimi periodi addirittura e in restauro !

Questa recensione è stata utile? 4
Vicenza
Contributore livello
263 recensioni
107 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 176 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 31 luglio 2012

Gli affreschid el Tiepolo sono imperdibili e se vengono affiancati ad una visita a Ca' Rezzonico e al museo del Settecento si può avere una buona idea di cosa potesse essere il secolo dei Lumi nel tramonto della Serenissima.

Questa recensione è stata utile?
Treviso
Contributore livello
22 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 aprile 2012

La foto non rappresenta Palazzo Labia, bensì Palazzo Balbi, sede della Regione Veneto. Sarebbe il caso di cambiarla con quella giusta. Palazzo Labia ospita la sede regionale di RAI Veneto. Palazzo Labia è un palazzo barocco del sestiere di Cannaregio a Venezia, costruito tra il XVII ed il XVIII secolo. Nel Salone da ballo Giambattista Tiepolo dipinse uno dei suoi... Più 

Questa recensione è stata utile? 4

Gli utenti che hanno visto Palazzo Labia hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 
Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Palazzo Labia? Condividi la tua esperienza!

Ulteriori informazioni sull'hotel Palazzo Labia

Indirizzo: Campo S. Geremia 275, 30121 Venezia, Italia
Numero di telefono: 39 41 5242812
Località: Europa  >  Italia  >  Veneto  >  Provincia di Venezia  >  Città di Venezia  >  Venezia>  > Cannaregio

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Palazzo Labia e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Palazzo Labia e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Cannaregio

Profilo quartiere
Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.