Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museo di Arti Decorative Pietro Accorsi

N. 32 di 324 Cose da fare a Torino
Certificato di Eccellenza
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Via Po, 55, 10124 Torino, Italia
Numero di telefono: +39 011 837688
Sito web
lunedì
Chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
mar - dom 10:00 - 13:00
14:00 - 18:00
Descrizione: Il Museo Accorsi – Ometto, aperto al pubblico nel 1999, ospita i raffinati
Il Museo Accorsi – Ometto, aperto al pubblico nel 1999, ospita i raffinati arredi appartenuti alla villa di Pietro Accorsi e le preziose collezioni di Giulio Ometto, allievo dell’antiquario e Presidente dell’Istituzione. Collocato al piano nobile di un palazzo della fine del ‘600, il museo si presenta come una dimora nobiliare settecentesca e i suoi ambienti, ricostruiti con straordinaria ricchezza, sono messi in relazione con i mobili e gli oggetti d’arredo proprio per ricreare atmosfere d’altri tempi. Il percorso espositivo è composto di 27 sale e ospita migliaia di oggetti. Fra le eccellenze del museo, straordinaria è la collezione di mobili di Pietro Piffetti, che comprende il “doppio corpo” firmato e datato nel 1738, universalmente considerato il "mobile più bello del mondo".
Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 78
Valutazione dei visitatori
  • 51
    Eccellente
  • 23
    Molto buono
  • 4
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Un'impressionante qualità e quantità di pezzi esposti

Ho visitato prima la mostra sulla porcellana, che è già abbastanza ricca; ma poi il museo-casa di Accorsi mi è sembrato davvero impressionante per qualità dei pezzi di ARTigianato Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 23 aprile 2015
federico p
,
Torino, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 78 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Torino, Italia
Recensore esperto
27 recensioni 27 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
10 voti utili 10 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 23 aprile 2015 NOVITÀ

Ho visitato prima la mostra sulla porcellana, che è già abbastanza ricca; ma poi il museo-casa di Accorsi mi è sembrato davvero impressionante per qualità dei pezzi di ARTigianato del '700, dai cristalli alle opere di ebanisteria. Visita guidata molto proficua, con guida preparata e cortesisissima (siamo a Torino...). Per chi è interessato all'antiquariato e in generale ai begli oggetti,... Più 

Questa recensione è stata utile?
Recensore
13 recensioni 13 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
5 voti utili 5 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 22 marzo 2015

In questo periodo circa 1750-1800 si adottava questo tipo di cena detto alla russa. Dove le posate a tavola erano poche, come si nota solo coltello forchetta e cucchiaio e le portate servite in piccole porzioni e in contenitori appositi (piccoli piatti o pirottine mono porzione) il tutto per evitare avanzi inutili. Eheheheh vale il detto chi più ne ha... Più 

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Recensore super
64 recensioni 64 recensioni
42 recensioni per questa attrazione
46 voti utili 46 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 13 marzo 2015

museo curato, all'interno di un palazzo di via po. si varca il portone e si entra in un'atmosfera d'epoca con collezioni pregevoli, quadri, mobilio e suppellettivi varie. Da visitare con calma per apprezzarlo appieno

Questa recensione è stata utile? 1
Contributore
4 recensioni 4 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
1 voto utile 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 1 febbraio 2015

Accorsi, di famiglia umile, figlio dei custodi del palazzo oggi sede del suo museo, è stato uno dei più importanti mercanti di antiquariato a livello internazionale. Si distingue fin da ragazzino vendendo i propri libri di scuola per acquistare la sua prima opera d'arte. In settant'anni di attività ha a che fare con una tale quantità di opere che avrebbe... Più 

Questa recensione è stata utile?
Genova, Italia
Recensore super
57 recensioni 57 recensioni
23 recensioni per questa attrazione
11 voti utili 11 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 29 gennaio 2015

Molto nascosto, in uno dei cortili di via Po, ma semplicemente ricco di arte, storia e oggetti di una bellezza stupenda. Non sempre è aperto, soprattutto non lo è nei giorni in cui probabilmente ci sarebbe maggiore affluenza. Bisogna informarsi perchè è meraviglioso!

Questa recensione è stata utile? 1
Monza, Italia
Recensore super
484 recensioni 484 recensioni
164 recensioni per questa attrazione
126 voti utili 126 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 28 gennaio 2015

Siamo andati a vedere questo museo e devo dire che le sales sono magnifiche e piene di interessanti mobili. Il percorso non è sembre spiegato benissimo.

Questa recensione è stata utile? 1
Recensore esperto
24 recensioni 24 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
8 voti utili 8 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 18 gennaio 2015

Le sale della fondazione sono ricchissime di splendidi manufatti, da piccolissimi oggetti di uso comune di una bellezza incantevole alle opere di Piffetti che lasciano davvero senza fiato. Purtroppo la visita guidata dura soltanto un'ora e non consente nella maniera più assoluta di godere appieno della collezione. Essendo il giorno della mia visita domenica pomeriggio, il gruppo era piuttosto numeroso... Più 

Questa recensione è stata utile?
Torino
Recensore super
240 recensioni 240 recensioni
26 recensioni per questa attrazione
121 voti utili 121 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 11 gennaio 2015

Il museo è eccellente nel suo genere... le mostre temporanee sono sempre molto belle, con opere ben illuminate ed atmosfera raccolta.

Questa recensione è stata utile? 1
Torino, Italia
Recensore super
138 recensioni 138 recensioni
62 recensioni per questa attrazione
51 voti utili 51 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 4 gennaio 2015

AL fondo di via PO dalla parte tutta coperta che permetteva al RE di arrivare nella spaziosa, simmetrica e armonica piazza Vittorio, in riva al fiume, si incontra in questo signorile palazzo una collezione privata raccolta da un antiquario di qualità e successivamente costituita in fondazione. Per il gusto nella selezione si può confrontare con il Benaki di di Atene... Più 

Questa recensione è stata utile?
roma
Recensore super
160 recensioni 160 recensioni
51 recensioni per questa attrazione
49 voti utili 49 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 10 dicembre 2014

Bello e interessante questo museo,che mi aveva intrigato leggendo le recensioni e vedendo il sito,una vera chicca che vale la pena visitare.Vi sono tutti gli oggetti di questo antiquario messi insieme in una vita insieme alla ricostruzione degli ambienti dove viveva in una villa fuori Torino e che qui dove aveva il negozio sono stati ricreati.La visita e' guidata e... Più 

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Museo di Arti Decorative Pietro Accorsi hanno visto anche

Torino, Provincia di Torino
 
Torino, Provincia di Torino
 

Conosci Museo di Arti Decorative Pietro Accorsi? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Museo di Arti Decorative Pietro Accorsi e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?