Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

La Foiba di Basovizza

Trieste, Italia
Aggiorna dettagli sulle attrazioni
Al n.10 in classifica su 76 attrazioni a Trieste
Tipo: Monumenti / statue
31 foto dei visitatori
Scrivi una recensione

76 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    49
    19
    6
    0
    2
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Spagnolo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Trieste, Italia
Recensore
15 recensioni 15 recensioni
4 recensioni di attrazioni
8 voti utili 8 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 7 aprile 2014

Vicino a Basovizza cavita' naturale carsica eretta a monumento dopo l'invasione yugoslava del primo maggio 1945.Capeggiati dal boia Tito perpetrarono una pulizia etnica nei confronti dei difensori di queste terre,italiane da sempre.

Questa recensione è stata utile?
Verona, Italia
Recensore super
54 recensioni 54 recensioni
7 recensioni di attrazioni
34 voti utili 34 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 marzo 2014

Leggo in una recensione: monumento ai partigiani.......sich!!!!!Lacune di storia evidenti in qualche visitatore,forse di parte,dall'altra pero'!!!!!Nelle foibe vennero, gettati,tanti ancora vivi, italiani solo colpevoli di esserlo, fascisti,collaborazionisti,carabinieri e finanzieri.La sola colpa commessa da tutti questi era,agli occhi degli invasori titini e collaborazionisti partigiani filosloveni,di essere italiani.Una delle prime pulizie etniche della storia.Visitatela!!

Questa recensione è stata utile? 1
Trieste, Italia
Recensore esperto
27 recensioni 27 recensioni
11 recensioni di attrazioni
2 voti utili 2 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 22 febbraio 2014

Ingoitoio carsico in cui furono gettati, per rappresaglia, crudeltà, mostruosità umana, persone innocenti ancora vive legate per i polsi col filo di ferro; sparavano al primo e questo trascinava gli altri. Molto comune nelle tattiche di Tito. Pratica usata anche in altre zone dove mettevano, dopo aver fatto saltare l'ingresso con la dinamite, un cane

Questa recensione è stata utile?
Francavilla Fontana, Puglia, Italy
Contributore esperto
8 recensioni 8 recensioni
2 voti utili 2 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 4 febbraio 2014

Solo il 1980 diventerà monumento di interesse nazionale. La caduta del muro di Berlino, la dissoluzione dell'Unione Sovietica e quella jugoslava romperanno il silenzio su quanto accaduto a quelle sventurate popolazioni di confine.

Questa recensione è stata utile?
Recensore super
60 recensioni 60 recensioni
4 recensioni di attrazioni
31 voti utili 31 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 4 febbraio 2014

Facile da trovare, sulla strada che da trieste porta in Slovenia. E' un luogo da visitare per ricordare un passato tremendo

Questa recensione è stata utile?
Trieste, Italia
Recensore esperto
41 recensioni 41 recensioni
11 recensioni di attrazioni
13 voti utili 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 26 gennaio 2014

Credo che Trieste meriti per essere vista e ricordata, tra le altre cose più che interessanti, per la Foiba di Basovizza. Luogo di memorie dimenticate ma sempre viva. Si suggerisce un'attento approfondimento prima della visita.

Questa recensione è stata utile?
Milano, Italia
Recensore esperto
24 recensioni 24 recensioni
7 recensioni di attrazioni
10 voti utili 10 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2014

Sulle alture del Carso triestino si presenta questo monumento che tutti dovrebbero visitare. Questo sacrario rappresenta il dolore patito dal popolo giuliano: a guerra finita, quando i partigiani jugoslavi misero in atto un vero e proprio olocausto infoibando migliaia di innocenti e costringendo 350.000 persone all'esodo forzato dall'Istria, dal Quarnaro e dalla Dalmazia. Questo luogo deve far riflettere su quanti... Più

Questa recensione è stata utile?
Bologna, Italia
Recensore super
81 recensioni 81 recensioni
6 recensioni di attrazioni
35 voti utili 35 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 gennaio 2014

Dire che è un luogo molto bello da visitare non è molto appropriato essendo un posto dove sono state imprigionate e uccise tante persone. Rende però l'idea di cosa può provocare la cattiveria dell'uomo. Se andate a Trieste è da vedere sicuramente

Questa recensione è stata utile?
Milano, Italia
Recensore
17 recensioni 17 recensioni
14 recensioni di attrazioni
3 voti utili 3 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 30 dicembre 2013

Non può mancare anche questa visita - è un memento. La foiba è pero chiusa c'è sopra una piattaforma di marmo per cui l'impatto è molto ridotto anche se basta la stele accanto con i nomi delle vittime per immergersi nel passato

Questa recensione è stata utile?
Trieste
Recensore super
87 recensioni 87 recensioni
35 recensioni di attrazioni
30 voti utili 30 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 27 dicembre 2013

La Foiba di Basovizza, non è' un monumento come siamo abituati a vedere, bensì' un luogo simbolo, per ricordare la strage di gente italiana, dalle truppe di occupazione titine, nell'immediato dopoguerra. Le gente veniva legata a due a due con del filo di ferro è gettati nelle foibe ( dei pozzi naturali molto profondi ) da vivi !!!! Le liste... Più

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto La Foiba di Basovizza hanno visto anche

 
Trieste, Provincia di Trieste
Trieste, Provincia di Trieste
 

Conosci La Foiba di Basovizza? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di La Foiba di Basovizza, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor