Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Bocca della verità

Zona:
Aventine
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Piazza della Bocca della Verita 18 | St. Maria in Cosmedin Church, Roma, Italia
Durata consigliata per la visita: Meno di 1 ora
Tariffa: No

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 510
Valutazione dei visitatori
  • 125
    Eccellente
  • 189
    Molto buono
  • 143
    Nella media
  • 41
    Scarso
  • 12
    Pessimo
Recensione più recente
suggestivo

situata nel centro di Roma, offre un tocco magico all'area circostante...sfido chiunque, pur sapendo che si tratti di una leggenda, a non provare un simpatico brivido al pensiero Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 25 marzo 2015
Ester M
,
Rome, Lazio, Italy
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 510 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Cinese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Rome, Lazio, Italy
Recensore super
56 recensioni 56 recensioni
18 recensioni per questa attrazione
24 voti utili 24 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 marzo 2015 NOVITÀ

situata nel centro di Roma, offre un tocco magico all'area circostante...sfido chiunque, pur sapendo che si tratti di una leggenda, a non provare un simpatico brivido al pensiero di quello che potrebbe accadere nel dire una bugia..anche se sei razionale e ultra scettico, la paura dell'ignoto, che si cela all'interno della bocca, ti spinge ad inserire la mano e per... Più 

Questa recensione è stata utile?
Udine
Recensore super
94 recensioni 94 recensioni
36 recensioni per questa attrazione
34 voti utili 34 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 22 marzo 2015 NOVITÀ

Uno dei simboli di Roma. Forse un pò trascurata dall'amministrazione in quanto è permesso libero accesso e non c'è un vero e proprio controllo dell'opera. La coda è sempre lunga per la sua visita.

Questa recensione è stata utile?
Caltagirone, Italia
Recensore
15 recensioni 15 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
1 voto utile 1 voto utile
1 su 5 stelle Recensito il 19 marzo 2015

Abbiamo prima visto il circo massimo e per andare alla bocca della verità c'è un po' di strada ovviamente senza indicazioni!!! E l'abbiamo trovata pure chiusa! Per chi non volesse perdere tempo la sconsiglio vivamente.

Questa recensione è stata utile?
Torino, Italia
Recensore
18 recensioni 18 recensioni
7 voti utili 7 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 marzo 2015

Bel posticino, per far le foto abbiamo fatto un'offerta libera. Almeno una volta andrebbe visitato questo posto carino!

Questa recensione è stata utile?
Gnocca, Veneto, Italy
Recensore super
207 recensioni 207 recensioni
98 recensioni per questa attrazione
119 voti utili 119 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 12 marzo 2015

Di sicuro è un'attrazione che val la pena visitare almeno una volta ma purtroppo è frequentata da orde di turisti chiassosi e per fare una fugace foto ricordo bisogna armarsi di tanta pazienza e tempo.

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore super
115 recensioni 115 recensioni
70 recensioni per questa attrazione
297 voti utili 297 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 3 marzo 2015

La 'verità' sta nell'atrio con colonne della Chiesa di Santa Maria in Cosmedin, dentro la bocca di un fauno scolpita su una pietra circolare. Un inquietante 'capoccione'. I fauni erano divinità dei boschi, figure umane con zampe e corna di capra. La pietra era forse un grosso chiusino di fognatura del IV secolo a.C. (bucato su occhi...naso e bocca per... Più 

Questa recensione è stata utile? 3
Padula, Campania, Italy
Recensore
15 recensioni 15 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
2 voti utili 2 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 marzo 2015

Leggenda vuole che i bugiardi debbano accuratamente evitare questo luogo, ed è normale avvicinarsi con un po' di timore al pensiero che questo mascherone possa improvvisamente "tirare fuori i denti"...quando ci sono stata c'era una fila gigantesca, ma ricordo con divertimento che un signore, visto che tutti volevano farsi la foto, si è improvvisato fotografo ed ha di volta in... Più 

Questa recensione è stata utile?
Teramo, Italia
Recensore esperto
40 recensioni 40 recensioni
26 recensioni per questa attrazione
9 voti utili 9 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 26 febbraio 2015

Questo grande e famoso mascherone, posto nel portico della basilica di rito greco-ortodosso di S. Maria in Cosmedin (ben ornata, in greco) nel 1632, è visitato ogni anno da migliaia e migliaia di turisti e pellegrini in visita a Roma. Leggenda vuole che, chi è bugiardo, introducendovi una mano se la ritrovi mozzata. C'è sempre una lunga fila di persone,... Più 

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore
18 recensioni 18 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
26 voti utili 26 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 19 febbraio 2015

Il mascherone, di pregevole fattura, racchiude in una unica forma il fascino dell'antico unito al mistero romantico. L'attrazione suscita nell'animo il brivido dell'ignoto, inserendo la mano all'interno della sua bocca. In genere occorre fare una breve fila per raggiungere la Bocca della Verità all'interno del cortiletto di Santa Maria in Cosmedin.

Questa recensione è stata utile? 4
Milano, Italia
Recensore super
110 recensioni 110 recensioni
45 recensioni per questa attrazione
78 voti utili 78 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 febbraio 2015

La tradizione vuole che la bocca morda la mano degli amanti, quindi attenzione! In realtà, e meno poeticamente, si tratta di un grande tombino romano per lo scarico delle acque. Vale sicuramente la pena andare a dare un'occhiata, ma se c'è troppa fila ( o se gli animi biricchini non si vogliono avvicinare troppo per paura d'esser morsi) consiglio di... Più 

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto Bocca della verità hanno visto anche

 

Conosci Bocca della verità? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Bocca della verità e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Aventine

Profilo quartiere
Aventine
Contrariamente al caos cittadino, l'Aventino è un'oasi di pace.In un quartiere composto da un mosaico di antiche chiese, giardini nascosti, case private e ambasciate, la pace e la quiete sono di primaria importanza e l'atmosfera è decisamente familiare.Una passeggiata nei dintorni si rivelerà una vera e propria caccia al tesoro, dove potrai scoprire il sorprendente buco della serratura del cancello del Priorato dei Cavalieri di Malta (l'unico posto in cui troverai una coda) e il Parco Savello (Giardino degli Aranci) accanto all'antica chiesa di Santa Sabina.Osserva attentamente l'architettura anni '60: diversi edifici moderni furono costruiti sopra le mura romane originali del IV secolo avanti Cristo.