Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Santa Maria della Vittoria

N. 46 di 987 Cose da fare a Roma
Certificato di Eccellenza
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Via XX Settembre 17, 00187 Roma, Italia
Numero di telefono: +39 06 42740571
Sito web
Migliorate questo profilo
Prenotazione anticipata su Viator
$65*
e oltre
Perché prenotare su Viator?
  • Punti di forza e itinerario completo dei tour
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 687
Valutazione dei visitatori
  • 467
    Eccellente
  • 193
    Molto buono
  • 24
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 2
    Pessimo
Chiesa barocca nota per l'estasi di Santa Teresa

È una chiesa barocca, costruita all'inizio del XVII secolo, su progetto del Maderno per i Carmelitani Scalzi e intitolata a San Paolo, successivamente dedicata alla Vittoria Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 17 agosto 2015
francesca_ferraro
,
Catanzaro, Italia

Attività simili a Roma

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 687 della nostra community di TripAdvisor

Il tuo punteggio complessivo per questa attrazione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Cinese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Prima in turco
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Catanzaro, Italia
Contributore livello
331 recensioni
189 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 332 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 agosto 2015

È una chiesa barocca, costruita all'inizio del XVII secolo, su progetto del Maderno per i Carmelitani Scalzi e intitolata a San Paolo, successivamente dedicata alla Vittoria, personificata da Santa Maria, dopo una battaglia vinta dai cattolici contro i protestanti durante la guerra dei Trent'anni. È una chiesa di piccole dimensioni, a unica navata con tre cappelle per lato, in cui... Più 

Questa recensione è stata utile?
Brescia, Italia
Contributore livello
93 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 agosto 2015

Piccola e non troppo rilevante chiesa, un po' fuori dal solito giro turistico ma comunque affollata in quanto ospita una delle più belle opere del Bernini: la transvertebrazione di Santa Teresa. Vale una visita solo per ammirarla!

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
12 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 17 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 agosto 2015

una chiesa piccolina e forse defilata rispetto agli usuali luoghi turistici, ma imperdibile. All'interno è conservata L'Estasi di Santa Teresa del Bernini, un vero capolavoro del genio barocco. Osservarne i minimi dettagli, ammirarne le infinite volute è un'esperienza unica: un mirabile connubio tra fisicità e spiritualità, tale da suscitare emozioni indescrivibili. Veramente un incanto.

Questa recensione è stata utile?
Bari, Italia
Contributore livello
45 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 22 luglio 2015

Ci sono andato perchè ho scoperto che potevo ammirare una scultura del Bernini e direi che ne sono rimasto affascinato. Come descrivere il piacere che si prova ad ammirare per un pò queste opere. Da esse traspare quello che ha fatto grandi i nostri scultori : realtà e sentimento. Gratis, naturalmente (all'estero avrebbero spellato vivo chiunque). Anche il resto della... Più 

Questa recensione è stata utile?
reggio calabria
Contributore livello
83 recensioni
40 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 18 luglio 2015

monumento imperdibile, grandioso e bellissimo, al centro di Roma, entrarci è semplice, uscire no: si rimane incantati.

Questa recensione è stata utile?
Cogliate, Italia
Contributore livello
80 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 16 luglio 2015

non è una chiesa enorme ma molto importante poichè all'interno è raffigurata la statua dell'estasi di S.Teresa del bernini

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Contributore livello
65 recensioni
35 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 3 luglio 2015

Questa chiesa, è celeberrima per “l’estasi di S.Teresa” capolavoro barocco di G. L. Bernini. Forse non proprio ‘obbligatoria’ nei circuiti turistici romani, ma ritengo debba essere segnalata. La facciata è relativamente semplice, l’interno è stupefacente. Il gruppo scultoreo è nel transetto sinistro, nella cappella Cornero. Al centro vi è una vera scena o spettacolo teatrale, perché alle pareti laterali, vi... Più 

Questa recensione è stata utile?
Palermo, Italia
Contributore livello
108 recensioni
45 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 44 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 20 giugno 2015

Ospita uno dei massimi capolavori di Bernini, l'Estasi di Santa Teresa. Tappa obbligata per chi ama il barocco romano.

Questa recensione è stata utile?
Provincia di Rimini, Italia
Contributore livello
88 recensioni
87 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 giugno 2015

Santa Maria della Vittoria è una raccolta chiesa barocca dagli interni sontuosi. Una delle più ambiziose sculture di Bernini, L'Estasi di Santa Teresa (1646), è collocata al centro della cappella Cornaro, che è simile a un teatro in miniatura, pubblico compreso: da nicchie simili a palchi assistono infatti alla scena le figure del committente della cappella, il cardinale Federico Cornaro... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Roma, Italia
Contributore livello
247 recensioni
193 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 57 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 4 giugno 2015

Bellissima chiesa barocca che si trova in via XX settembre, all'interno un'opera d'arte che da sola vale la visita, la scultura in marmo e bronzo d'orato della Transverberazione di santa Teresa d'Avila o meglio conosciuta come l'estasi di Santa Teresa. La statua è incantevole, sicuramente una delle migliori opere scultoree del Bernini. Da non perdere.

Questa recensione è stata utile? 1

Conosci Santa Maria della Vittoria? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Santa Maria della Vittoria e di altri visitatori
3 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Santa Maria della Vittoria e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Esquilino

Profilo quartiere
Esquilino
Un'atmosfera di vecchio stampo è l'unico modo per descrivere il quartiere Esquilino,che è orgoglioso di essere una delle più vecchie aree di Roma per la sua posizione chiave su uno dei famosi sette colli della città.Da antico quartiere alla moderna incarnazione di cuore multiculturale della città, all'Esquilino c'è sempre qualcosa che bolle in pentola: commercianti poliglotti discutono con gli artisti di strada mentre i bambini giocano a palla in strada.Guardati intorno:quest'area non assomiglia al centro storico.Architettura liberty, grandi piazze e lunghi viali si mescolano ad archi arcaici, vicoletti segreti e bellissime chiese come Santa Maria Maggiore.
Esplora questo quartiere