Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Piazza Pasquino

Zona:
Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Piazza di Pasquino | Centro Storico, 00186 Roma, Italia
Migliorate questo profilo

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 31
Valutazione dei visitatori
  • 6
    Eccellente
  • 18
    Molto buono
  • 7
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
La più famosa delle "statue parlanti" di Roma

Un grosso pezzo di marmo smangiato è quello che resta di un gruppo ellenistico che raffigura Menelao mentre protegge il corpo di Patroclo. Esso venne collocato su questo angolo Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 12 giugno 2015
Elisa B
,
Provincia di Rimini, Italia

Attività simili a Roma

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 31 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Provincia di Rimini, Italia
Contributore livello
88 recensioni
87 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 12 giugno 2015

Un grosso pezzo di marmo smangiato è quello che resta di un gruppo ellenistico che raffigura Menelao mentre protegge il corpo di Patroclo. Esso venne collocato su questo angolo nel 1501 vicino alla bottega di un ciabattino di nome Pasquino. Pasquino attaccava alla statua i suoi scritti satirici sugli avvenimenti del tempo, in una Roma papale che di certo con... Più 

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Contributore livello
440 recensioni
279 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 215 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 giugno 2015

In questa piccola piazza, situata a pochi passi dalla più famosa Piazza Navona, c'è la statua chiamata "Pasquino", trovata durante i lavori di restauro di palazzo Braschi e posta su un angolo del palazzo stesso. Nella Roma papalina, veniva utilizzata dal popolo per attaccarci cartelli satirici contro i potenti del tempo, la corruzione e contro il potere dal Papa stesso.... Più 

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
34 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 24 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 20 maggio 2015

Piccola recensione di uno dei simboli "nascosti" di Roma, anzi, dei Romani, di quelli che i turisti non vanno a vedere, magari ci passano per sbaglio cercando Piazza Navona, ma i Romani lo sanno che sta lì e che dopo anni e anni è ancora lì che "parla" a tutti, senza peli sulla lingua. Il Pasquino lo trovi appunto se... Più 

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
66 recensioni
35 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 maggio 2015

La statua di Pasquino e quello che rappresenta resta fuori dei circuiti turistici pur essendo a due passi da piazza Navona crocevia di ogni tour turistico che si rispetti. Eppure rappresenta un pezzo significativo della antica Roma e della cultura popolare dei romani. La statua non rappresenta un personaggio, oltretutto è formata dai frammenti di due persone, ma le fu... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Genoa, Italy
Contributore livello
876 recensioni
678 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 630 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 21 aprile 2015

Questa piccola piazza a pochi metri da piazza Navona è molto conosciuta, soprattutto dai Romani in quanto da un lato è collocata la statua di Pasquino Questa è la più famosa tra le statue ... parlanti della Roma del periodo del Papa Re. Veniva infatti utilizzata per esporre scritti, in romanesco, satirici ed iiriverenti verso i potenti del tempo

Questa recensione è stata utile?
Roma
Contributore livello
229 recensioni
103 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 114 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 27 marzo 2015

Sono stato in questa piazzetta in compagnia della mia ragazza e devo dire che è sempre un piacere tornarci! Pasquino ha un valore particolare per tutti i romani ed è sempre divertente leggere i fogliettini che vengono messi sulla statua! Consigliato a chi vuole vedere la vera Roma!

Questa recensione è stata utile?
Roma
Contributore livello
341 recensioni
183 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 120 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 novembre 2014

La piazza, a due passi da piazza Navona, è famosa per la presenza della più nota fra le statue "parlanti" di Roma, appunto quella di Pasquino. La statua, molto rovinata, è una parte di un antico gruppo marmoreo rinvenuto nel 1500 in occasione degli scavi per costruire un palazzo. Per secoli è stata utilizzata per esporre segretamente proteste, satire, lazzi... Più 

Questa recensione è stata utile?
Asti, Italia
Contributore livello
288 recensioni
143 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 228 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 27 settembre 2014

Passando da Piazza Navona una deviazione per vedere la statua di Pasquino si può fare giusto per dire "l'ho fatto" e spuntare la lista. Rimane il ricordo dei tempi in cui anonimo sferzava i costumi con taglienti commenti.

Questa recensione è stata utile?
1 recensione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 6 settembre 2014

Ottima cucina e qualita",servizio ottimo velocita e simpatia atmosfera casalinga e la pizza buona per non parlare dei maltagliati cacio pepe e polpette della nonna da provareee

Questa recensione è stata utile? 1
Parma
Contributore livello
88 recensioni
24 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 34 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 agosto 2014

Straordinario angolo di Roma DA VEDERE. A causa delle famose pasquinate corse il rischio di essere più volte distrutto, i colpevoli di queste "frecciatine" erano condannati persino alla pena capitale. Donna Olimpia, Pimpiaccia di Piazza Navona, aveva un maestro di camera di nome Fiume. Era uso comune indicare le piene del Tevere con una lapide e l'indice della mano puntato... Più 

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto Piazza Pasquino hanno visto anche

 

Conosci Piazza Pasquino? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Piazza Pasquino e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori

Profilo quartiere
Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori
Poiché si trovano a cinque minuti di cammino l'una dall'altra, l'area di Piazza Navona/Pantheon/Campo de' Fiori è sicuramente la più incantevole e pittoresca della città.Unisciti alla bellissima folla che si rilassa nei caffè, visita le boutique, le gallerie d'arte e le enoteche, oppure fa' un salto al museo del quartiere.Se quel che cerchi è un'incessante movida, qui le strade sono gremite di ciclisti e scooteristi chic, venditori ambulanti, commercianti e gente del luogo.Le sue tortuose stradine non hanno un senso logico e c'è qualcosa da vedere a ogni angolo, perciò vaga piacevolmente senza una meta precisa.
Esplora questo quartiere