Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Piazza Pasquino

Zona:
Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori
Monumenti e statue, Luoghi famosi e centri d'interesse, Siti d'interesse
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Piazza di Pasquino | Centro Storico, 00186 Roma, Italia

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 21
Valutazione dei visitatori
  • 4
    Eccellente
  • 12
    Molto buono
  • 5
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Recensione più recente
Una antica ma rovinata statua "parlante"

La piazza, a due passi da piazza Navona, è famosa per la presenza della più nota fra le statue "parlanti" di Roma, appunto quella di Pasquino. La statua, molto rovinata, è una Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 13 novembre 2014
Raniero M
,
Roma
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 21 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma
Recensore super
238 recensioni 238 recensioni
123 recensioni per questa attrazione
82 voti utili 82 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 novembre 2014

La piazza, a due passi da piazza Navona, è famosa per la presenza della più nota fra le statue "parlanti" di Roma, appunto quella di Pasquino. La statua, molto rovinata, è una parte di un antico gruppo marmoreo rinvenuto nel 1500 in occasione degli scavi per costruire un palazzo. Per secoli è stata utilizzata per esporre segretamente proteste, satire, lazzi... Più 

Questa recensione è stata utile?
Asti, Italia
Recensore super
257 recensioni 257 recensioni
122 recensioni per questa attrazione
221 voti utili 221 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 27 settembre 2014

Passando da Piazza Navona una deviazione per vedere la statua di Pasquino si può fare giusto per dire "l'ho fatto" e spuntare la lista. Rimane il ricordo dei tempi in cui anonimo sferzava i costumi con taglienti commenti.

Questa recensione è stata utile?
1 recensione
1 voto utile 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 6 settembre 2014

Ottima cucina e qualita",servizio ottimo velocita e simpatia atmosfera casalinga e la pizza buona per non parlare dei maltagliati cacio pepe e polpette della nonna da provareee

Questa recensione è stata utile? 1
Parma
Recensore super
84 recensioni 84 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
31 voti utili 31 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 agosto 2014

Straordinario angolo di Roma DA VEDERE. A causa delle famose pasquinate corse il rischio di essere più volte distrutto, i colpevoli di queste "frecciatine" erano condannati persino alla pena capitale. Donna Olimpia, Pimpiaccia di Piazza Navona, aveva un maestro di camera di nome Fiume. Era uso comune indicare le piene del Tevere con una lapide e l'indice della mano puntato... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Concorezzo, Italia
Recensore super
229 recensioni 229 recensioni
37 recensioni per questa attrazione
116 voti utili 116 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 15 aprile 2014

Finalmente ho capito, grazie ad un caro amico romano che mi ha portato a vedere la statua di Pasquino, cosa significa i ltemrine "pasquinate" Se passate a Piazza Navova, fate una leggera deviazione: ne vale la pena ! non tanto per la statua in sè, infatti rimane una struttura un pò informe, ma perchè potete immaginare come funzionava anticamente (ma... Più 

Questa recensione è stata utile?
Avellino, Italia
Recensore super
54 recensioni 54 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
71 voti utili 71 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 10 aprile 2014

Un grosso pezzo di marmo smangiato è cio' che resta di un gruppo di statue che rappresenta il corpo di Menelao mentre protegge il corpo di Patroclo.Venne ricollocato in questa piazza,vicino alla bottega di un ciabattino di nome Pasquino. All'epoca nel 1500 la liberta' di parola non era certo incoraggiata nella Roma papale,percio' il ciabbattino attaccava alla statua i suoi... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Roma
Recensore super
467 recensioni 467 recensioni
181 recensioni per questa attrazione
287 voti utili 287 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 novembre 2013

Pasquino è…. la statua parlante più nota…. dell'antica Roma…risalente al III secolo a.C. priva di braccia …visibile ancora oggi sotto le mura d Palazzo Braschi (Museo di Roma) dove fu posta nel 1500….. La leggenda vuole e racconta che, che le Pasquinate... dall'origine del suo nome….quando nel XVI secolo, non era possibile esprimere liberamente il proprio pensiero…divenne l'unico modo x... Più 

Questa recensione è stata utile?
Nettuno
Recensore super
308 recensioni 308 recensioni
183 recensioni per questa attrazione
129 voti utili 129 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 23 novembre 2013

La Piazza prende il nome dall'omonima statua in stile ellenistico li situata. Tale statua è la più famosa tra quelle "parlanti", quelle cioè che venivano usate per appendervi satire contro il governo ed il papa. Le cosiddette "Pasquinate" erano talmente fastidiose che portarono quasi alla distruzione della statua da parte del papa di turno. Per gli amanti del cinema è... Più 

Questa recensione è stata utile?
Catania, Italia
Recensore esperto
32 recensioni 32 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
19 voti utili 19 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 7 novembre 2012

La statua di " Pasquino"situata nel omonima piazza, su un lato di palazzo Braschi, e la piu ' celebre statua parlante di Roma, in essa per secoli sono state mese " le pasquinate",versetti satirici che racchiudevano il malcontento popolare nei confronti del potere,dirette contro personaggi importanti di allora come principi e sopratutto Papi.Consiglio : vi piace,la storia,la tradizione popolare o... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Castellina in Chianti, Italia
2 recensioni
2 voti utili 2 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 13 ottobre 2012

Vicino alla mia piazza preferita,anche se non bella come piazza Navona. Il monumento di pasquino è carino anche se forse un po' da ristrutturare

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Piazza Pasquino hanno visto anche

 

Conosci Piazza Pasquino? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Piazza Pasquino e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori

Profilo quartiere
Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori
Poiché si trovano a cinque minuti di cammino l'una dall'altra, l'area di Piazza Navona/Pantheon/Campo de' Fiori è sicuramente la più incantevole e pittoresca della città.Unisciti alla bellissima folla che si rilassa nei caffè, visita le boutique, le gallerie d'arte e le enoteche, oppure fa' un salto al museo del quartiere.Se quel che cerchi è un'incessante movida, qui le strade sono gremite di ciclisti e scooteristi chic, venditori ambulanti, commercianti e gente del luogo.Le sue tortuose stradine non hanno un senso logico e c'è qualcosa da vedere a ogni angolo, perciò vaga piacevolmente senza una meta precisa.