Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Via Rasella, Roma, Italia

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 15
Valutazione dei visitatori
  • 5
    Eccellente
  • 5
    Molto buono
  • 4
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Una tristezza infinita

Sono capitata poche volte in questa piccola via storicamente importantissima e ogni volta mi sembra di sentire le urla disperate delle 335 persone prelevate dai tedeschi per Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 23 novembre 2014
Gianna V

Attività simili a Roma

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 15 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Nettuno
Contributore livello
397 recensioni
215 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 162 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 15 luglio 2015

Via Rasella oggi appare una normale via in salita che collega Via del Traforo a Via delle Quattro Fontane, ma qui avvenne il più grande scontro armato tra le forze della Resistenza ed i soldati tedeschi che occupavano Roma. Proprio sulla cancellata di Palazzo Barberini, a monte della via, vennero allineate le persone rastrellate dalle SS. Come detto da altri... Più 

Questa recensione è stata utile?
Trieste, Italia
Contributore livello
2.094 recensioni
1.395 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.834 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 20 maggio 2015

Questa via era citata nella guida ed essendo in zona Barberini dove abbiamo visitato la pregevole fontana del Tritone ci siamo mossi alla ricerca di questa via pensando che avremmo trovato qualche chiara indicazione della sua importanza storica. Di fatto c'è un palazzo che presenta i segni dei proiettili che testimoniano un increscioso e tragico evento collegato anzi scatenante l'eccidio... Più 

Questa recensione è stata utile?
Civitanova Marche, Italia
Contributore livello
148 recensioni
49 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 114 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 16 aprile 2015

E' da questo controverso atto di guerriglia che nasce la vile rappresaglia delle Fosse Ardeatine. E il fatto che non ci sia neanche una targa a ricordare l'accaduto, ommeglio che sia posta sul muro di cinta di Palazzo Barberini (che è invece in via delle Quattro Fontane), non è per niente positivo. Le ultime tracce di quel giorno sono rappresentate... Più 

Questa recensione è stata utile?
Legnano, Italia
Contributore livello
524 recensioni
411 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 121 voti utili
2 su 5 stelle Recensito il 22 dicembre 2014

Non c'è praticamente nulla da visitare. L'importanza è solo storica. Potrebbe essere valorizzata meglio

Questa recensione è stata utile?
Contributore livello
379 recensioni
171 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 341 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 23 novembre 2014

Sono capitata poche volte in questa piccola via storicamente importantissima e ogni volta mi sembra di sentire le urla disperate delle 335 persone prelevate dai tedeschi per andare a morire barbaramente nelle fosse argentine che naturalmente ho anche visitato. Una bruttissima parentesi della storia d'Italia durante la guerra.

Questa recensione è stata utile? 1
roma
Contributore livello
1.297 recensioni
742 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.522 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 14 ottobre 2014

V. Rasella altro non è che una ripida stradina lastricata a sampietrini, come innumerevoli altre nel centro di Roma (parallela a v. del Tritone e a pochi passi da p.zza Barberini); ma il suo significato è immenso, per chi ha a cuore l'amara storia recente della nostra città e non ne intende dimenticare gli accadimenti. Qui il 23 marzo 1944... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Basilea, Svizzera
Contributore livello
224 recensioni
146 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.646 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 1 dicembre 2013

Il valore storico è indubbio ma per il resto la stretta strada non ha nulla da offrire e non vale la visita.

Questa recensione è stata utile? 1

Conosci Via Rasella? Condividi la tua esperienza!

Ulteriori informazioni sull'hotel Via Rasella

Indirizzo: Via Rasella, Roma, Italia
Località: Europa  >  Italia  >  Lazio  >  Roma>  > Trevi

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Via Rasella e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Trevi

Profilo quartiere
Trevi
Con tantissime opportunità per scattare foto e portarsi un ricordo a casa, la zona di Trevi è davvero dinamica.Dalle prime luci dell'alba fino alle ore piccole, la piazza che circonda la fontana ospita un interminabile flusso di turisti che sperano di esprimere un desiderio o scattarsi un selfie.Ristoranti invitanti, graziose gelaterie, sorprendenti bar, negozi kitsch e una serie di alberghi concorrono a formare il panorama locale.Sotto questo andirivieni giacciono i resti di un antico quartiere che è possibile visitare dirigendosi verso l'ex Cinema Trevi e chiedendo di visitarne i sotterranei.Qui c'è qualcosa per ogni gusto, ma se quel che cerchi sono pace e quiete, pianifica la tua visita nelle prime ore del mattino.
Esplora questo quartiere