Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Teatro Greco-Romano

Piazza San Gaetano 68, Napoli, Italia
+39 081 296944
Sito web
Migliorate questo profilo
Al n.44 in classifica su 226 Attrazioni a Napoli
Certificato di Eccellenza 2014
Tipo: Teatri, Siti storici, Luoghi famosi / centri d'interesse, Rovine antiche
Descrizione del proprietario: 1)Visita ai resti inglobati del Teatro Romano.Visita di una parte del Teatro Romano a Napoli, inglobato nel XV sec, dalle abitazioni oggi esistenti in... Altro » Descrizione del proprietario: 1)Visita ai resti inglobati del Teatro Romano.Visita di una parte del Teatro Romano a Napoli, inglobato nel XV sec, dalle abitazioni oggi esistenti in Via Anticaglia, Vico Cinquesanti e Via S. Paolo. Si entrerà in una tipica abitazione napoletana, chiamata comunemente “basso”, perché si trova sul livello stradale della città, e già lì ci troveremo nel teatro romano. Basterà spostare un letto ed aprire una botola per accedere in altri ambienti dove Nerone aveva i suoi camerini privati, ogni volta che veniva a mettere in scena i suoi spettacoli a Napoli. La durata della visita è di circa 20 minuti.2)Summa CaveaAbbiamo recentemente ampliato il percorso con una nuova scoperta.Infatti in un’antica falegnameria ecco rispuntare un altro frammento del teatro al cui interno e’ stata allestita una mostra permanente con una trentina di scarabattoli antichi, di legno scuro, a custodire scene della natività e del presepe popolare. Tutt’attorno, opus reticulatum e latericium. Siamo nell’intradosso-summa cavea del teatro greco - romano in vico Cinquesanti alle spalle di piazza San Gaetano, remota agorà di Neapolis. All'interno della nuova porzione di teatro romano appena riportata in vita, è stata fatta anche una nuova scoperta. Nel pavimento correvano dei piccoli canali che erano completamente ostruiti dal materiale di risulta generato dalla sega circolare. Durante la pulizia è venuta fuori la presenza di canali di scolo delle fogne di epoca borbonica, realizzati con riggiole da disegni di colore blu. Quei canali sono stati protetti da grate e sono visibili. « meno
Scrivi una recensione

35 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    27
    6
    1
    1
    0
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Sora, Lazio, Italy
Recensore esperto
38 recensioni 38 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
8 voti utili 8 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 24 agosto 2014

Ovviamente non aspettatevi di andare al Colosseo, si vedono le antiche rovine. Particolare è stata l'entrata dalla botola sotto il letto della signora. Ma resti si possono intravedere lungo tutto il cammino.

Questa recensione è stata utile?
Sant'Anastasia, Italia
Recensore esperto
40 recensioni 40 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
27 voti utili 27 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 18 giugno 2014

La visita è compresa nel biglietto di €10,00 (Adulti) insieme all'escursione di Napoli Sotterranea. Bisogna uscire all'esterno e portarsi nelle vicinanze in un Vascio o Basso (tipica casa a pian terreno posta in un piccolo vicolo).Si entra in una vera e propria casa dove si possono vedere la cucina, le stanze, la stufa e da una botola si accede nella... Più

Questa recensione è stata utile? 1
1 recensione
1 voto utile 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 21 aprile 2014

Da napoletano sono rimasto sbalordito. Rappresenta chiaramente l'evoluzione edilizia e l'inventiva umana.

Questa recensione è stata utile? 1
Salerno, Italia
Recensore super
75 recensioni 75 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
38 voti utili 38 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 9 marzo 2014 tramite dispositivo mobile

Un teatro romano ben conservato nascosto tra le palazzine del centro storico. Si esibì in codesto luogo anche Nerone ma ciò che colpisce di più e il passaggio attraverso cui si accede al teatro. Da vedere assolutamente accompagnati da una brava guida.

Questa recensione è stata utile? 1
Napoli, Italia
Recensore esperto
22 recensioni 22 recensioni
12 voti utili 12 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2014 tramite dispositivo mobile

Ho avuto l'occasione recentemente di fare una visita guidata all'antico teatro di Neapolis. Oltre al piacere di scoprire una parte a me sconosciuta della cittá e l'attento intervento di scavo e recupero, devo segnalare l'entusiasmo, la cortesia e la professionalità della guida che ci ha accompagnato lungo l'intero percorso museale. Un itinerario che suggerisco a napoletani e non in visita... Più

Questa recensione è stata utile? 2
Naples, Campania, Italy
Recensore super
207 recensioni 207 recensioni
40 recensioni per questa attrazione
66 voti utili 66 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 27 dicembre 2013

Un grattacapo per gli archeologi, un superlativo esempio della stratificazione che coinvolge l'intero centro di quella che oggi è Napoli, ma che al tempo di questo teatro era chiamata Neapolis. Un esperienza unica sia per gli abitanti della città che per i turisti, il forte contrasto e la fluida integrazione, di opere di epoche diverse fino ai più attuali abusi... Più

Questa recensione è stata utile?
Napoli, Italia
Recensore super
104 recensioni 104 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
94 voti utili 94 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 1 dicembre 2013

Il vanto del teatro è che quì si esibì l'imperatore Nerone. Si sente ancora il suo canto .... ma la particolarità è vedere la stratrigrafia della città coem si è evoluta al di sopra dle teatro e di ciò che se ne conserva ancora

Questa recensione è stata utile?
Agropoli, Campania, Italy
1 recensione
2 voti utili 2 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 ottobre 2013

questa città è splendida! si respira storia e cultura semplicemente camminando per i vicoli del centro storico!!! visitare il teatro antico è stata una scoperta: il giro comincia con una spiegazione per inquadrare il monumento storicamente e topograficamente, poi si scende nel ventre di napoli, camminando lì dove camminavano i romani alla fine del primo secolo d.C. per entrare a... Più

Questa recensione è stata utile? 2
Recensore super
65 recensioni 65 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
19 voti utili 19 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 ottobre 2013

Una magia che solo a Napoli. Si può assistere.....storia arte folklore e povertà in pochi passi racchiusi nella indifferenza eppure a portata di mani un patrimonio storico che si fonde e si perde nella quotidianità indifferenza ed incredulità da non perdere una esperienza indimenticabile

Questa recensione è stata utile?
Contributore
3 recensioni 3 recensioni
5 su 5 stelle Recensito il 10 settembre 2013 tramite dispositivo mobile

Ci sono stato due settimane fa pur essendo napoletano e stata la mia prima volta che ho visitato napoli sotterranea e il teatro greco romano e molto bello...... anke sapere prima la tua città come era e molto interedsante il fatto che devo dire che anke la guida e stata bravissima a spiegarmi tutto in poco tempo sono rimasto molto... Più

Questa recensione è stata utile?

Gli utenti che hanno visto Teatro Greco-Romano hanno visto anche

 
Napoli, Provincia di Napoli
Napoli, Provincia di Napoli
 

Conosci Teatro Greco-Romano? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Teatro Greco-Romano, registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor