Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales)

Plaza de las Descalzas Reales, s/n, 28013 Madrid, Spagna (Centro)
34-914-548-800
Sito web
Aggiorna dettagli sulle attrazioni
Al n.50 in classifica su 419 attrazioni a Madrid
Certificato di Eccellenza 2013
Tipo: Siti storici, Edifici architettonici, Gallerie d'arte, Luoghi famosi / centri d'interesse
13 foto dei visitatori
Scrivi una recensione

151 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    78
    42
    18
    5
    8
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Milano, Italia
Recensore super
695 recensioni 695 recensioni
458 recensioni di attrazioni
359 voti utili 359 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 marzo 2014

Nel centro di Madrid questo monastero di monache di clausura Si tratta di un palazzo cinquecentesco dove venivano mandate le figlie della nobiltà In parte visitabile, compreso il parlatoio dove i reali potevano andare in visita alle figlie L'edificio ospita importanti opere d'arte tra cui opere di pittori come Jan Brueghel il Vecchio e arazzi ricamati dalle monache su cartoni... Più

Questa recensione è stata utile? 1
Villa Adriana, Italia
Recensore esperto
34 recensioni 34 recensioni
24 recensioni di attrazioni
13 voti utili 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 24 marzo 2014

Un'altra perla di questa meravigliosa città che vale assolutamente la pena visitare, ma non se avanza tempo ma da programmare sin dalla partenza da casa nella lista delle cose da fare a Madrid. Il monastero venne fondato nel 1556 da Giovanna d'Austria negli ambienti del palazzo dove nacque. Per secoli il convento di clausura(tuttora in funzione) ha ospitato signore provenienti... Più

Questa recensione è stata utile? 1
Roma, Italia
Recensore esperto
35 recensioni 35 recensioni
3 recensioni di attrazioni
8 voti utili 8 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 febbraio 2014

Si tratta di una delle più bella strutture antiche di Madrid. Risale al XII secolo ed era un palazzo, poi trasformato in convento a metà del 1500 da Juana de Austria, rimasta vedova del re del Portogallo. E questo si vede benissimo dalla struttura interna, lo scalone d'ingresso, ad esempio, non appartiene certo ad un convento. La ricchezza delle cappelle,... Più

Questa recensione è stata utile? 1
Preganziol, Italia
Recensore super
211 recensioni 211 recensioni
117 recensioni di attrazioni
173 voti utili 173 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 20 gennaio 2014

Andate a visitarlo di prima mattina, aprono verso le 10. Visite guidate e solo su prenotazione. Gruppi di volta in volta limitati a circa 20 persone in quanto il convento di clausura è a tutt'oggi operativo, e quindi bisogna fare silenzio, e le stanze che si visitano - bellissime e ben arredate - non sono molto grandi. 45/50 minuti -... Più

Questa recensione è stata utile? 1
Modena
Recensore esperto
36 recensioni 36 recensioni
16 recensioni di attrazioni
11 voti utili 11 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 6 gennaio 2014

Vale la pena visitare il convento perchè è alquanto insolito vedere un monastero di suore di clausure così riccamente decorato, pieno di opere d'arte e cappelle. In particolare, l'affresco dello scalone iniziale e la sala degli arazzi valgono già il prezzo del biglietto (6 o 7 euro mi pare). Per entrare occorre essere lì almeno un quarto d'ora prima dell'apertura... Più

Questa recensione è stata utile? 1
firenze
Recensore esperto
24 recensioni 24 recensioni
3 recensioni di attrazioni
21 voti utili 21 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 novembre 2013

splendido monastero dove vale la pena trascorrere un'ora (durata della visita). La visita viene effettuata solo in gruppo e con un'apposita guida. I gruppi, composti di una ventina di persone al massimo, sono pochi, per cui conviene prenotarsi. Le visite sono effettuate in spagnolo (un solo tour è in inglese). Questo però non scoraggi. La nostra guida è stata talmente... Più

Questa recensione è stata utile? 1
Roma, Italia
Recensore esperto
46 recensioni 46 recensioni
30 recensioni di attrazioni
28 voti utili 28 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 settembre 2013

Sicuramente è una meta da considerare quando si pianifica un viaggi a Madrid. Gli orari sono un pò particolari, e vi consiglio di visitarlo la mattina , andate un pò prima dell'apertura perchè noi (io e il mio fidanzato) nonostante eravamo lì poco dopo le 10 (cioè appena poco dopo che hanno aperto), ci hanno messo nel gruppo delle 11.30... Più

Questa recensione è stata utile?
Recensore
11 recensioni 11 recensioni
6 recensioni di attrazioni
5 voti utili 5 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 21 agosto 2013 tramite dispositivo mobile

L'interno di questo convento di clausura,ci sono le monache che ci vivono,è veramente spettacolare. Gli affreschi,la scala appena entrati, i quadri e gli interni meritano veramente la visita.io sono riuscita a farla in italiano,e la guida è stata veramente brava e preparata.

Questa recensione è stata utile?
Milano
Recensore super
92 recensioni 92 recensioni
27 recensioni di attrazioni
57 voti utili 57 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 29 luglio 2013

Non essendo riusciti ad entrare nella giornata gratuita (il mercoledì o il giovedì dalle 16 alle 18) abbiamo effettuato la visita la mattina di un giorno in settimana, quando l'affluenza è inferiore. Consigliamo di arrivare poco dopo l'apertura in quanto la visita è guidata e il gruppo si forma al momento dell'acquisto del biglietto (7,00 euro se non avete riduzioni).... Più

Questa recensione è stata utile?
milano
Recensore super
989 recensioni 989 recensioni
883 recensioni di attrazioni
1.888 voti utili 1.888 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 giugno 2013

Bellissimo convento ancora in uso situato in centro città. La ricchezza del suo patrimonio artistico è dovuto al fatto che il convento accoglieva dame nobili che prendevano i voti e portavano in dote i loro beni. Si possono visitare alcune celle, la sala Capitular ed il salon de los Reyes che contengono opere di incredibile fattura, dipinti sculture, arazzi, mobili... Più

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales) hanno visto anche

 

Conosci Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales)? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Se siete i proprietari o gestori di Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales), registratevi gratuitamente per usufruire di strumenti che permettono di migliorare il profilo, ottenere nuove recensioni e rispondere agli utenti.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor