Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Musee Nissim de Camondo

Eletto Migliore Hotel dai viaggiatori
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: 63, Rue de Monceau, 75008 Parigi, Francia
Numero di telefono: +33 1 53 89 06 50
Sito web
Oggi
10:00 - 17:30
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
mer - dom 10:00 - 17:30

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 983
Valutazione dei visitatori
  • 717
    Eccellente
  • 209
    Molto buono
  • 32
    Nella media
  • 8
    Scarso
  • 17
    Pessimo
casa museo raffinata e bellissima

Si tratta di una casa arredata in stile settecentesco, ma con elementi di modernità sorprendenti. I proprietari avevano voluto un ascensore ligneo e saliscendi dalle cucine e Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 16 maggio 2015
148giovanna46
,
Milano, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 983 della nostra community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Prima in danese
  • Ebraico per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Milano, Italia
Recensore esperto
36 recensioni 36 recensioni
20 recensioni per questa attrazione
11 voti utili 11 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 maggio 2015

Si tratta di una casa arredata in stile settecentesco, ma con elementi di modernità sorprendenti. I proprietari avevano voluto un ascensore ligneo e saliscendi dalle cucine e bagni eleganti e attrezzati. La famiglia si è estinta ,purtroppo, a Dachau, dopo aver donato alla Francia la casa. Le sale sono arredate con gusto e ricercatezza, ma senza inutile sfarzo. Le finestre... Più 

Questa recensione è stata utile? 1
Contributore esperto
6 recensioni 6 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
2 voti utili 2 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 18 febbraio 2015

L'audio guida molto ben realizzata è inclusa nel biglietto, stanze molto curate e ben ricostruite sembra di essere lì insieme a Camondo e i suoi tormenti!

Questa recensione è stata utile?
Vicenza, Veneto, Italy
Recensore super
172 recensioni 172 recensioni
52 recensioni per questa attrazione
96 voti utili 96 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 1 febbraio 2015

Un una storia triste quella della famiglia De Camondo ricchi banchieri di origine ebraica, un figlio l unico maschio della discendenza Nissim morto nel 1917 combattendo per la Francia la sorella ultima discendente morta con marito e figli in campo di concentramento nel 1942 a Auschwitz. Il padre grande collezionista è innamorato dei fasti del 700 si è fatto costruire... Più 

Questa recensione è stata utile? 2
Roma, Italia
Recensore esperto
22 recensioni 22 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
6 voti utili 6 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 gennaio 2015

Un salto indietro nel tempo in una atmosfera magica. Perfettamente tenuta e conservata la villa dà emozioni uniche. Spettacolari i servizi e le cucine per la modernità ed il gusto.

Questa recensione è stata utile?
Firenze, Italia
Recensore super
368 recensioni 368 recensioni
149 recensioni per questa attrazione
227 voti utili 227 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 4 gennaio 2015

Una residenza dell'aristocrazia finanziaria di primi Novecento. Eccezionale documento del gusto "storicista" dell'epoca. Pregevolissimi pezzi di Settecento francese, di varia provenienza. Ottima presentazione e cura didattica. Documento storico di una famiglia, di un epoca, di una comunità (quella ebraica) azzerata dallo sterminio, di uno stato (quello francese) che sa conservare le sue ricchezze.

Questa recensione è stata utile?
piacenza
Recensore esperto
24 recensioni 24 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
8 voti utili 8 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 dicembre 2014

Suggestivo come pochi questo museo è un palazzo elegante, Il collezionista finanziò il risorgimento Italiano, meravigliose le ceramiche e gli arredi, bello anche il catalogo.

Questa recensione è stata utile?
Roma, Italia
Recensore
15 recensioni 15 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
18 voti utili 18 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 15 dicembre 2014

Se vi piacciono le collezioni private e la storia dei collezionisti, e se magari siete "afflitti" da questa sindrome anche voi, questo museo è uno di quelli che vi piacerà. Bel palazzo con giardino ricostruito alla fine dell'800 in stile '700 francese tra rococo sobrio e neoclassico. Raccolta di pezzi molto belli, una stanza solo di porcellane da tavola assai... Più 

Questa recensione è stata utile?
Milano, Italia
Recensore
12 recensioni 12 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
6 voti utili 6 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 9 dicembre 2014

splendida architettura e ricchezza degli arredi valgono la visita. Stupisce la piattaia con splendidi servizi dipinti a mano, la fontana in marmo ai piedi della scala interna.

Questa recensione è stata utile?
cinisello balsamo
Contributore esperto
8 recensioni 8 recensioni
3 voti utili 3 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 2 ottobre 2014

Un grande collezionista, cittadino di una Francia repubblicana ma ossessionato dalla nobiltà e dall'Ancien Regime, ha progettato e realizzato un palazzo che ancora oggi regala straordinarie emozioni, a quel turista che sia in grado di uscire dai percorsi di visita canonici. Visitare questa residenza è come immergersi fino al collo nell'atmosfera dei romanzi di Proust e, purtroppo a seguito del... Più 

Questa recensione è stata utile? 2
Morlupo, Italia
Contributore esperto
10 recensioni 10 recensioni
3 voti utili 3 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 28 settembre 2014

Lo stato Francese ha ricevuto questo tesoro in eredita ma non la merita. I camondo sono stati deportati ad Auschwitz e trucidati con la complicità dello stato! Incredibili e molto istruttive sulla vita di una famiglia benestante fin de siecle le cucine, Sono uniche nel loro genere,

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto Musee Nissim de Camondo hanno visto anche

 

Conosci Musee Nissim de Camondo? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Registratevi ora gratuitamente e iniziate a ricevere notifiche automatiche delle nuove recensioni, rispondere al feedback dei viaggiatori, aggiungere nuove foto al profilo della vostra struttura e molto altro ancora.

Gestite la vostra pagina TripAdvisor

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Musee Nissim de Camondo e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?