Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

L'atelier de sculpture du Village

Zona:
The Village (Gay Village)
Migliorate questo profilo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: 1206 boul. de Maisonneuve Est, Montreal, Québec H2l 3L4, Canada
Numero di telefono: 514 690 4312
Sito web
Migliorate questo profilo

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le recensioni su 9
Valutazione dei visitatori
  • 8
    Eccellente
  • 0
    Molto buono
  • 1
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Non solo scultura

Per l'appassionato d'arte, lo studio di Joel sara' una scoperta affascinante. La potenza delle sue sculture, l'atmosfera viva e creativa dell'atelier dove maestro ed allievi Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 8 giugno 2010
Unzu
,
Montreal, Canada
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Recensioni su 9 della nostra community di TripAdvisor

Valuta e scrivi una recensione
Passaci sopra e poi fai clic per votare
  Fai clic per votare
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Montreal, Canada
Contributore livello
3 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 8 giugno 2010

Per l'appassionato d'arte, lo studio di Joel sara' una scoperta affascinante. La potenza delle sue sculture, l'atmosfera viva e creativa dell'atelier dove maestro ed allievi scolpiscono assieme, sono una fonte d'ispirazione unica . Joel non e' solo artista di eccezionale talento, ma anche insegnante premuroso ed intuitivo , capace di infondere fiducia, incantare e dare corpo al sogno dell'aspirante scultore.... Più 

Questa recensione è stata utile? 1

Gli utenti che hanno visto L'atelier de sculpture du Village hanno visto anche

 

Conosci L'atelier de sculpture du Village? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura L'atelier de sculpture du Village e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a The Village (Gay Village)

Profilo quartiere
The Village (Gay Village)
Le colonne arcobaleno della stazione Beaudry della metropolitana conducono a The Village, uno dei più grandi centri della cultura LGBT del Nord America. Inseriti in una disposizione aperta e un'atmosfera congeniale, gli edifici ristrutturati lungo Rue Sainte-Catherine rendono particolare omaggio all'abbigliamento da uomo e alla caffeina, grazie alla massiccia presenza di showroom e caffè. Al mattino, i negozietti di antiquariato lungo Amherst Street sono pieni di collezionisti. Un incredibile luogo di festa, The Village prende vita dopo il tramonto, quando le discoteche, i bar e le sale da ballo schiudono i battenti ai bagordi notturni, simboleggiati dalle eccentriche decorazioni del quanto mai appropriato edificio intitolato a Oscar Wilde. Da maggio a settembre, la zona viene chiusa al traffico automobilistico, permettendo ai ristoranti di riversarsi con le loro terrazze fino in strada, creando un dinamico senso di comunità. Les Boules Roses, migliaia di palline rosa, vengono appese per dare il benvenuto a festival e celebrazioni, inclusi Montréal en Arts, Divers-Cité e Pride Parade.